Il Manchester United sospende Greenwood dopo l’accusa di aggressione | Notizie di calcio


La squadra di calcio afferma che Mason Greenwood, 20 anni, “non tornerà ad allenarsi o a giocare partite fino a nuovo avviso”.

Il Manchester United ha sospeso il calciatore Mason Greenwood, una mossa che ha seguito le accuse online secondo cui il giocatore di 20 anni aveva aggredito una donna.

In una prima dichiarazione di domenica, il club si è detto “a conoscenza delle immagini e delle accuse che circolano sui social media”, dicendo che non avrebbe commentato ulteriormente fino a quando i fatti non fossero stati accertati, e aggiungendo: “Il Manchester United non condona violenze di alcun tipo. .”

In una dichiarazione successiva, lo United ha dichiarato: “Mason Greenwood non tornerà ad allenarsi o a giocare partite fino a nuovo avviso”.

Le accuse contro Greenwood, inclusi video, fotografie e una nota vocale, sono state pubblicate su Instagram domenica mattina e successivamente cancellate.

La polizia della Greater Manchester ha affermato che un uomo è stato arrestato con l’accusa di stupro e aggressione ed è stato trattenuto in custodia per essere interrogato dopo che le immagini e i video sui social media sono stati pubblicati da una donna che riportava episodi di violenza fisica.

In linea con la pratica della polizia, non hanno nominato il sospetto.

“La polizia di Greater Manchester è stata informata oggi di immagini e video online sui social media pubblicati da una donna che denunciava episodi di violenza fisica”, si legge in una nota.

“È stata avviata un’indagine e, a seguito di indagini, possiamo confermare che un uomo sui 20 anni è stato arrestato con l’accusa di stupro e aggressione”, afferma la dichiarazione.

Greenwood ha segnato sei gol e due assist in 24 partite in tutte le competizioni per lo United in questa stagione.

Ha iniziato la sua carriera all’accademia dello United e ha giocato una volta per la nazionale inglese.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.