Il campionato della conferenza NFL sceglie contro lo spread


Il dramma delle partite di playoff del girone di divisione della NFL – punteggiate da tre field goal di walk-off e un touchdown ai tempi supplementari – sarà impossibile da vivere fino a questo fine settimana, se non altro perché ci sono meno partite da giocare.

Ma i fan non devono preoccuparsi: le ricche trame in entrambi gli incontri del campionato della conferenza dovrebbero dividere gli spettatori e offrire scontri stilistici sul campo.

Il primo è la partita del campionato AFC di domenica, dove l’ascendente Cincinnati Bengals, che è entrato nella postseason come testa di serie n. 4, cercherà di impedire ai Kansas City Chiefs di avanzare al terzo Super Bowl consecutivo della squadra.

Quindi, nella partita successiva, i Los Angeles Rams tempestati di stelle, che hanno barattato gran parte del capitale della squadra per costruire un roster in grado di competere in un Super Bowl nel loro stadio di casa, saranno messi alla prova dai tenaci San Francisco 49ers, i testa di serie più bassa rimasta e rivale della divisione NFC West.

Ecco uno sguardo al Conference Championship Weekend, con tutte le scelte fatte contro lo spread.

Record della scorsa settimana: 1-3

Tutti i tempi sono orientali

n. 4 Cincinnati Bengals al n. 2 di Kansas City, 15:00, CBS

Linea: Kansas City -7 | Totale: 54,5

Solo nella sua seconda stagione, il quarterback dei Bengals Joe Burrow ha guidato una franchigia di basso livello alla sua prima partita di campionato di conference dalla stagione 1988. Gran parte di quel successo è stato alimentato dal suo legame con il ricevitore esordiente Ja’Marr Chase, così come una coorte di giocatori di posizione di abilità. Quel gruppo include il running back Joe Mixon, che nella sua quinta stagione a Cincinnati ha messo a segno numeri record in carriera in yard (1.205), touchdown (13) e carry (292) per aiutare a prendere parte del carico offensivo da Burrow, che era il Il quarterback più licenziato del campionato nel 2021.

È logico che la corsa di benessere dei Bengals possa finire all’Arrowhead Stadium, dove Kansas City ha ospitato un record di quattro partite consecutive di campionato AFC. Il predominio della squadra e il pubblico di casa rendono la sede un posto difficile in cui giocare e, come ha mostrato Mahomes la scorsa settimana contro i Bills ospiti, è un luogo in cui un pareggio può avvenire in soli 13 secondi.

Ma i Bengals hanno prosperato in questa stagione tenendo le partite vicine – Cincinnati ha perso solo una partita per più di 7 punti – e poi facendo trovare a Burrow un regista o ottenendo un arresto tempestivo o da asporto dalla sua difesa. Burrow, come Josh Allen, è in grado di tirare per tiro con Mahomes, e una sparatoria renderebbe l’acquisizione una scommessa più sicura, soprattutto perché non è chiaro se Tyrann Mathieu, safety del Pro Bowl di Kansas City, giocherà domenica dopo aver lasciato l’ultimo match della settimana contro i Bills con una commozione cerebrale. Scegliere: Bengala +7

N. 6 San Francisco 49ers al n. 3 Los Angeles Rams, 18:30, Volpe

Linea: Rams -3 | Totale: 46,5

Nonostante tutti i discorsi sullo scambio di Matthew Stafford e sull’acquisizione da parte dei Rams del difensore Jalen Ramsey, del linebacker Von Miller e del ricevitore Odell Beckham Jr. sulla strada per una corsa al titolo, il successo della squadra domenica dipenderà dal fatto che l’allenatore Sean McVay possa schiera quei giocatori per fare qualcosa che deve ancora realizzare in sei tentativi precedenti: battere Kyle Shanahan e i suoi 49ers.

McVay e Kyle Shanahan erano assistenti sotto Mike Shanahan nella squadra di Washington del 2013 (insieme al capo allenatore dei Packers Matt LaFleur) e, come rivali di divisione, hanno una profonda familiarità con i piani di gioco dell’altro. Ma Kyle Shanahan ha avuto il sopravvento perché lo schema dei 49ers contrasta perfettamente la corsa di passaggio guidata da Aaron Donald di Rams accoppiando le corse fisiche con elaborati movimenti pre-scatto, giocando efficacemente a nascondino con la difesa. I brevi tiri al centro tengono a bada il Ramsey in agguato.

Shanahan si aspetta un ingranaggio chiave per far funzionare tutta quella strategia offensiva, il versatile ricevitore Deebo Samuel, per allenarsi e giocare questa settimana dopo aver portato un casco alla gamba destra nella vittoria della scorsa settimana sui Packers. Meno certo è se sarà disponibile il contrasto sinistro Trent Williams (caviglia slogata), e la sua assenza potrebbe essere un duro colpo per gli sforzi dei 49ers per allontanare Donald e Miller.

Los Angeles si aspetta di restituire il suo tackle sinistro titolare, Andrew Whitworth (ginocchio, caviglia), così come la safety Taylor Rapp (commozione cerebrale) – e ha la motivazione aggiuntiva di voler vendicare dopo aver perso un vantaggio di 14 punti nell’intervallo contro San Francisco nel suo partita finale della stagione regolare, un tracollo che ha permesso ai 49ers di arrivare alla postseason. Tuttavia, Shanahan ha il numero dei Rams. Scegliere: 49ers +3

Una breve guida per coloro che non hanno familiarità con le linee di puntata: i preferiti sono elencati accanto a un numero negativo che rappresenta quanti punti devono vincere per coprire lo spread. Raiders -5,5, ad esempio, significa che Las Vegas deve battere Chicago di almeno 6 punti affinché i suoi sostenitori vincano la loro scommessa. I giocatori possono anche scommettere sul punteggio totale o se il punteggio combinato delle squadre nel gioco è superiore o inferiore a un numero preselezionato di punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.