I prossimi tre giochi di Call of Duty arriveranno su PlayStation nonostante l’accordo Activision di Microsoft

Activision prevede di rilasciare almeno i prossimi tre Call of Duty giochi su console Sony e Microsoft, Bloomberg rapporti. Il nuovo rapporto dovrebbe essere un sospiro di sollievo per i fan che erano preoccupati che Microsoft ne facesse immediatamente nuovi Call of Duty giochi Xbox Exclusive se la sua acquisizione di successo di Activision va a buon fine.

Secondo Bloomberg, Activision si era già impegnata a portare “i prossimi” Call of Duty titoli su PlayStation qualche tempo prima dell’annuncio dell’acquisizione di Microsoft. La scorsa settimana, il CEO di Microsoft Gaming Phil Spencer ha dichiarato di aver detto a Sony che Microsoft vuole “mantenere Call of Duty su PlayStation” e che la società intende onorare gli accordi esistenti, quindi sembra che l’impegno di Activision con Sony rimarrà in vigore. L’imminente Call of Duty i giochi in arrivo su PlayStation apparentemente includeranno un nuovo Guerra moderna gioco di Infinity Ward quest’anno, il prossimo Call of Duty gioco di Treyarch e una “nuova iterazione pianificata” dello sparatutto battle royale free-to-play Call of Duty: Warzone.

Tuttavia, siamo ancora molto lontani dal fatto che Activision diventi ufficialmente uno studio di proprietà di Microsoft, il che significa il destino del Call of Duty la serie non è ancora scolpita nella pietra. L’acquisizione non dovrebbe concludersi prima dell’anno fiscale 2023 di Microsoft, che inizia il 1 luglio e termina il 30 giugno 2023.

Se l’acquisizione va a buon fine, non sappiamo ancora se Microsoft prevede di fare il Call of Duty serie esclusiva Xbox a lungo termine e le acquisizioni precedenti mostrano che la società è disposta ad adottare approcci diversi con i suoi franchise. Mentre Microsoft rilascerà solo Bethesda Starfield su Xbox e PC, Minecraft rimane disponibile su molte piattaforme.

Activision, Microsoft e Sony non hanno risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.