Queen Latifah rompe il silenzio sulla sparatoria dell’equalizzatore di Chris Noth


Lo spettacolo deve continuare.

Regina Latifa sta parlando di co-protagonista Chris Nosta sparando dallo show della CBS L’equalizzatore, più di un mese dopo essere stato accusato di violenza sessuale. Il Abbattere la casa l’attrice ha parlato della sua uscita in un’intervista con Persone, pubblicato lunedì 24 gennaio, descrivendo le circostanze come “surreali”.

“È una situazione così rischiosa e delicata che richiede molto rispetto”, ha detto. “Questa è una cosa personale con cui dovrà fare i conti”.

Nella serie, Noth ha interpretato William Bishop, un ex agente della CIA e amico del personaggio di Latifah, Robyn McCall. Al momento del suo licenziamento, è stato ampiamente riferito che aveva già filmato un episodio in arrivo per lo spettacolo. Per quanto riguarda ciò che verrà dopo la messa in onda di quell’episodio, Latifah ha condiviso: “Stiamo cercando di capire cosa vogliamo fare in modo creativo nello show e come affronteremo quel personaggio”.

E sebbene Bishop fosse “ovviamente una parte importante dello spettacolo”, ha detto la star, “la mia sensazione è che la giustizia debba prevalere a prescindere. Voglio solo che vengano fatte le cose giuste, sai?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.