Come chiudere i tuoi gadget di notte in modo da poter dormire

Oltre alle impostazioni standard di Non disturbare, hai anche alcuni strumenti extra. Nel caso di iOS, da Impostazioni scegliere Tempo sullo schermo poi Tempo di inattività. Puoi impostare determinate ore notturne in cui funzioneranno solo determinate app, notifiche e tutto il resto. È una buona opzione quando hai bisogno di qualcosa di più granulare di Non disturbare.

Su Android, intanto, si chiama la funzionalità equivalente Modalità ora di andare a dormire. Scegliere Benessere digitale e controllo parentale a partire dal Impostazioni, poi Modalità ora di andare a dormire. Può essenzialmente trasformare lo schermo del telefono in grigio per le ore di “snoozing” specificate, oltre ad applicare l’impostazione predefinita Non disturbare impostazioni contemporaneamente.

Mantieni silenzioso il tuo altoparlante intelligente

Per la maggior parte del tempo, i tuoi altoparlanti intelligenti non emettono alcun suono a meno che non venga loro parlato. Non interromperanno improvvisamente il tuo sonno a meno che tu non abbia impostato un timer o una sveglia, e non devi preoccuparti che si mettano in fila con le ultime notizie nelle prime ore del mattino.

Sia gli altoparlanti intelligenti di Google che quelli di Amazon ti consentono di bloccare gli avvisi e di avere modalità speciali quando rispondono in modo più silenzioso ai messaggi vocali. Queste modalità silenziose possono essere utili se non vuoi disturbare le altre persone nella tua casa.

Per gli altoparlanti di Google, apri l’app Google Home e tocca l’altoparlante in questione. Quindi tocca l’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in alto a destra e fai clic Notifiche e benessere digitale. Scegliere Modalità notturna poi Abilita la modalità notturnae il volume dell’audio verrà automaticamente abbassato durante gli orari specificati. Se l’altoparlante ha uno schermo, puoi ridurne la luminosità. Puoi anche attivare a Non disturbare modalità che bloccherà tutti i suoni che potrebbero provenire di notte, come i promemoria. Le sveglie e i timer continueranno a funzionare normalmente.

Con gli altoparlanti Echo, apri l’app Alexa sul telefono, tocca Dispositivi, poi Eco e Alexa, quindi il nome del tuo interlocutore. Da lì, puoi toccare Non disturbare, che puoi attivare manualmente o impostare in base a una pianificazione. Eventuali promemoria, timer o allarmi ti daranno comunque un avviso in questa modalità.

Per abilitare la modalità Whisper su un Alexa, che rende le risposte audio più silenziose, basta dire “Alexa, attiva la modalità sussurro”. Puoi farlo anche sotto Impostazioni, Impostazioni dell ‘account, e Risposte vocali di Alexa nell’app Alexa.

L’Apple HomePod non ha un equivalente Do Not Disturb o modalità notturna di qualsiasi descrizione, ma come con tutti questi altoparlanti, puoi renderlo più silenzioso. Dì a Siri di abbassare il volume o di impostarlo su un numero compreso tra 1 e 100, oppure di utilizzare i controlli del volume nella parte superiore del dispositivo.

Disattiva l’audio del tuo laptop o desktop

Dormire accanto a un laptop o un desktop è meno comune che dormire accanto a un telefono, ma potrebbe essere difficile da evitare per le persone che hanno un computer configurato nella loro camera da letto. Oltre a spegnerlo di notte, ecco come silenziare un computer e assicurarti che nessuna fastidiosa notifica a tarda notte interrompa il tuo sonno.

In Windows, fai clic sull’icona a forma di ingranaggio nel menu Start per aprire Impostazioni. Scegli Focus Assist e poi Solo allarmi per impostare una modalità Non disturbare. Utilizzare il In questi tempi attiva / disattiva per impostarlo su un programma regolare ogni sera. Ottieni anche un riepilogo degli avvisi che ti sei perso quando controlli di nuovo la mattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.