Il sindaco di New York Adams convertirà lo stipendio della sua città in criptovaluta tramite Coinbase

Seguendo un piano che aveva annunciato prima di entrare in carica, il sindaco di New York City Eric Adams detto giovedì che il suo primo stipendio, che arriverà venerdì, sarà convertito da dollari USA in criptovaluta. La transazione avverrà su Coinbase, il più grande scambio di criptovalute negli Stati Uniti, e convertirà la paga di Adams in Bitcoin ed Ethereum.

“New York è il centro del mondo e vogliamo che sia il centro della criptovaluta e di altre innovazioni finanziarie”, ha affermato Adams in una nota. “Essere in prima linea in tale innovazione ci aiuterà a creare posti di lavoro, migliorare la nostra economia e continuare a essere una calamita per i talenti di tutto il mondo”.

Adams ha twittato il 4 novembre che avrebbe preso i suoi primi tre stipendi in Bitcoin quando sarebbe diventato sindaco perché “A New York andiamo sempre alla grande”, ha osservato. L’idea faceva parte di un botta e risposta con il sindaco di Miami Francis Suarez, che ha detto a novembre che avrebbe preso il suo prossimo stipendio in Bitcoin.

Tuttavia, le regole del Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti vietano a New York City di pagare i dipendenti in criptovaluta, da qui la conversione post-pagamento su Coinbase. Suarez secondo quanto riferito, converte il suo stipendio cittadino in Bitcoin usando lo scambio fintech Strike. I due si uniscono a un elenco crescente di atleti professionisti, che include Tom Brady e Aaron Rodgers. che prendono o convertono i loro stipendi in criptovaluta.

Sia Suarez che Adams stanno spingendo per rendere le rispettive città hub DeFi, con Suarez che supporta gli investimenti in criptovalute nella città del sud della Florida e lancia un token chiamato MiamiCoin l’anno scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.