Banjo-Kazooie torna sull’hardware Nintendo questa settimana

Nintendo ha annunciato il prossimo gioco in arrivo sul suo servizio Switch Online: il classico platform Nintendo 64 Banjo-Kazooie. Il gioco è indissolubilmente associato all’N64: è un collezionabile con grafica sfocata e simpatici personaggi di animali, ma questo segnerà la prima volta che potrai giocarci su hardware Nintendo da quando Microsoft ha acquistato lo sviluppatore originale Raro nel 2002.

Rare ha rilasciato un paio di titoli spin-off per Game Boy Advance, ma l’ultimo major Banjo-Kazooie il gioco era del 2008 Dadi e bulloni per Xbox 360. Quel gioco, oltre a 360 porte dell’originale Banjo-Kazooie e seguito Banjo-Tooie, sono disponibili anche sulle moderne console Xbox tramite Game Pass e una compilation chiamata Riproduzione rara.

Banjo-Kazooie sarà disponibile giovedì per gli abbonati al pacchetto di espansione di Nintendo Switch Online, che ha portato al servizio i giochi N64 e Sega Genesis. Da quando Mario di carta è stato aggiunto a dicembre, sembra che Nintendo stia pianificando di aggiungere all’incirca un gioco N64 al mese, il che non è esattamente un ritmo vertiginoso di rilascio ma apporta un cambiamento rispetto ai tagli profondi di NES e SNES che si presentavano ogni pochi mesi. Si spera che Nintendo sia in grado di assicurarsi che l’emulazione funzioni meglio di quanto non faccia con alcuni dei precedenti titoli N64.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.