Amber Riley di Glee “disprezza” quando la gente la chiama “Mercedes”


“Come donna di colore ho imparato a devo difendere me stesso e stabilire dei limiti chiari perché nessun altro lo farà per me!”, ha affermato, aggiungendo in un altro tweet: “Sono emotivamente abbastanza intelligente da conoscere la differenza tra qualcuno che è genuinamente eccitato e qualcuno che è un buco di A. Questo era principalmente per gli a–buchi. Ma c’è niente di sbagliato nel dire alle persone come vuoi essere indirizzato.”

Lei aggiunto, “Le persone odiano quando le persone di colore si difendono da sole e si vede. Non penso nemmeno che quello che ho detto fosse selvaggio.”

Sebbene Amber preferisca che i fan la chiamino con il suo nome di nascita, è comunque grata di essere riconosciuta per il suo ruolo Gioia. Quando un utente di Twitter ha commentato che sembrava che la star fosse “pronta a dire addio a Mercedes”, Amber ha chiarito nella sua risposta: “Non la dirò mai addio, mai. La amo”.

Amber ha giocato con Mercedes Gioia dal 2009 al 2015, quando lo spettacolo si è concluso dopo sei stagioni.

Da allora, ha continuato a perseguire una carriera nella recitazione, apparendo in serie di successo come Ex fidanzata pazza e Uno spettacolo di schizzi da donna nera, oltre a musical televisivi come Il Wiz Live! e La Sirenetta in diretta!. Sul palco, ha recitato in produzioni di Ragazze da sogno e La piccola bottega degli orrori.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.