Il servizio Xbox Game Pass di Microsoft cresce fino a 25 milioni di abbonati

Il servizio Xbox Game Pass di Microsoft ora ha 25 milioni di abbonati. Questo è in aumento rispetto ai 18 milioni di Microsoft precedentemente segnalati a gennaio dello scorso anno. Il catalogo di giochi scaricabili Xbox Game Pass all-you-can-eat – o “Netflix per i videogiochi” come viene spesso descritto – continua ad attrarre nuovi abbonati mentre Microsoft cerca di estendere il servizio.

Con l’aumento del numero di abbonati di Microsoft, aumenta anche la quantità di titoli disponibili su Xbox Game Pass. Nel 2021, Xbox Game Pass ha aggiunto iconici giochi Bethesda, con 20 in totale sul servizio, inclusi Disonorato, Destino, The Elder Scrolls, Cadere, e Wolfenstein.

Microsoft ha annunciato il traguardo rivelando la prevista acquisizione da 68,7 miliardi di dollari di Activision Blizzard, che vedrà il CEO di Activision Bobby Kotick e i suoi 10.000 dipendenti che riferiscono a Phil Spencer.

Microsoft:

L’acquisizione rafforza anche il portafoglio Game Pass di Microsoft con l’intenzione di lanciare i giochi Activision Blizzard in Game Pass, che ha raggiunto un nuovo traguardo di oltre 25 milioni di abbonati. Con i quasi 400 milioni di giocatori attivi mensili di Activision Blizzard in 190 paesi e franchise da tre miliardi di dollari, questa acquisizione renderà Game Pass una delle formazioni di contenuti di gioco più avvincenti e diversificate del settore. Al termine, Microsoft disporrà di 30 studi di sviluppo di giochi interni, oltre a ulteriori capacità di pubblicazione e produzione di eSport.

Spencer ha dichiarato in un post sul blog che “offriremo quanti più giochi Activision Blizzard possibile all’interno di Xbox Game Pass e PC Game Pass, sia nuovi titoli che giochi dall’incredibile catalogo di Activision Blizzard”. Non ci sono dettagli specifici, ma con i marchi Warcraft, Call of Duty, Diablo e Candy Crush tra cui scegliere, solo per citarne alcuni, il servizio avrà molte opzioni.

Microsoft ha anche inseguito gli appassionati di sport nell’ultimo anno con l’aggiunta di NBA 2K21, Madden NFL 21, NHL 21, e altro ancora. Outrider ha debuttato anche su Xbox Game Pass l’anno scorso e Microsoft ha aggiunto Simulatore di volo al servizio nel periodo estivo. Microsoft ha anche avuto una grande vacanza per Xbox Game Pass, con Age of Empires IV, Forza Horizon 5, e Alone Infinito lancio del primo giorno del servizio.

Microsoft ha anche lavorato per estendere la disponibilità di Xbox Game Pass, grazie a Xbox Game Streaming. Una versione web di Xbox Cloud Gaming (ex Project xCloud) è stata resa ampiamente disponibile ai giocatori su iOS e PC la scorsa estate e Microsoft ha iniziato a distribuire il servizio sulle console Xbox a novembre. Ciò consentirà giochi più recenti, come Simulatore di volo Microsoft, per essere riprodotto in streaming e riprodotto anche su console Xbox precedenti, poiché il servizio è completamente alimentato dall’hardware Xbox Series X.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.