Ucraina: stereotipi della Guerra Fredda e narrazioni contrastanti | Media


A partire dal: Il Posto di Ascolto

Come le grandi potenze parlano del destino dell’Ucraina, dove sono le voci ucraine? Inoltre, il sessismo nei media greci.

Lo sguardo fisso sul confine della Russia con l’Ucraina – La storia riceve il trattamento della Guerra Fredda e necessita di un aggiornamento.

Contributori:
Olga Tokariuk – Giornalista e borsista non residente CEPA
Max Seddon – Capo dell’ufficio di Mosca, Financial Times
Terrell Starr – Presentatore, podcast Black Diplomats e membro anziano non residente, Eurasia Center, Atlantic Council
Ekaterina Kotrikadze – Direttore delle notizie, TV Rain

Sul nostro radar:

Emmanuel Macron e il suo rivale, Eric Zemmour, inviano messaggi ai media francesi in vista delle elezioni presidenziali del 2022.

L’epidemia di femminicidio e il sessismo in Grecia nei media

In Grecia, la questione crescente del femminicidio e del problema patriarcale delle testate giornalistiche deve superare.

Contributori:
Christina Galanopoulou – Responsabile dei social media, rivista LiFO
Zina Koutselini – Conduttrice televisiva, Star Channel
Anastasia Giamali – Giornalista, Kontra Channel
Natassa Kefallinou – Responsabile della comunicazione, Diotima



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.