Le stampanti Canon ora pensano che il toner di Canon sia falso

Le stampanti sono il peggio. sono inaffidabili, secondo quanto riferito, consumano inchiostro da $ 12.000 al gallone, e i loro produttori sono noti per usare trucchi sporchi, tattiche spaventose e DRM per incoraggiare fortemente acquistare cartucce esclusivamente da loro. Ma Canon ora sta assaporando la propria medicina. Alcune delle cartucce toner Canon vengono ora rilevate come false e stanno costringendo l’azienda a insegnare ai clienti come bypassare il proprio DRM (tramite Techdirt).

Secondo il sito Web di supporto di Canon (Europa, Germania), l’azienda sta “attualmente affrontando sfide nell’approvvigionamento di alcuni componenti elettronici utilizzati nei nostri materiali di consumo per le nostre stampanti multifunzione”. In altre parole, anche Canon è stata colpita dalla grande carenza di chip: solo i componenti mancanti a Canon non alimentano le console per videogiochi o la porta USB della tua Tesla; sono il DRM per le proprie cartucce di toner.

Ma aspetta, c’è una soluzione semplice, dice Canon! Vedi tutti i nostri avvisi su come la tua cartuccia di toner potrebbe essere “malfunzionante”? Ignorali. Basta premere il pulsante di chiusura e sarai a posto:

Canon spiega come bypassare il proprio DRM: ignora semplicemente l’avviso e premi il pulsante di chiusura.
Immagine: Canon

Se speri di sperimentare un bypass approvato del DRM sulla tua stampante a getto d’inchiostro per la casa, tuttavia, potresti essere sfortunato: nell’elenco dei “modelli interessati” stiamo vedendo solo le stampanti multifunzione (MFP) per grandi ambienti di lavoro Canon ” sul sito Web di Canon.

Come Techdirt sottolinea, Canon sta attualmente affrontando una causa che coinvolgono alcuni presunti comportamenti che sembrano ancora più eclatanti dei tipici trucchi DRM: David Leacraft, residente nel Queens, afferma che la sua Canon Pixma All-in-One non scansiona nemmeno i documenti a meno che non abbia inchiostro. Abbiamo verificato e Canon non ha ancora emesso una risposta a quella causa in tribunale, ma diversi post sui forum di supporto ufficiali di Canon suggeriscono che la ridicola restrizione è reale.

“La PIXMA MG6320 deve avere tutti i serbatoi d’inchiostro installati nella stampante e devono contenere tutti inchiostro per poter utilizzare le funzioni della stampante. La sostituzione del serbatoio d’inchiostro vuoto con uno nuovo risolverà questo problema. Non ci sono soluzioni alternative per questo”, ha scritto un rappresentante nel 2020.

“Se viene visualizzato l’errore ‘Inchiostro esaurito’, non sarà possibile utilizzare l’unità fino a quando l’inchiostro non viene sostituito”, hanno scritto nel 2016.

La causa sta cercando lo status di azione collettiva e ti faremo sapere se va da qualche parte.

Purtroppo, alcuni di noi hanno ancora bisogno di stampanti (anche se non sempre per firmare e scansionare documenti, come ho scoperto di recente). Ecco la nostra guida su come sceglierne uno se non riesci a farne a meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.