I vecchi modelli Honda e Acura colpiti dal bug Y2K22 che ripristina gli orologi di 20 anni fa

I proprietari di vecchi modelli Honda e Acura hanno avviato le loro auto il giorno di Capodanno, solo per scoprire che i loro veicoli si sono trasformati in macchine del tempo, secondo un rapporto di Jalopnik. Invece di passare senza interruzioni all’anno 2022, gli orologi delle auto sono tornati indietro di 20 anni e Honda afferma che una soluzione potrebbe essere tra mesi.

Come notato da Jalopnik, sono emerse segnalazioni di problemi con l’orologio digitale Honda e Acura forum su Internet, con il problema che riguarda solo i veicoli più vecchi con la navigazione. Non è chiaro esattamente quali anni siano interessati, ma a giudicare dalle segnalazioni degli utenti, sembra che il problema sia prevalente nei modelli rilasciati dal 2006 al 2014 negli Stati Uniti, in Canada e nel Regno Unito.

Indipendentemente dall’anno o dal modello, il problema dell’Y2K22 si manifesta allo stesso modo: la data mostrata sul sistema di navigazione è stata ripristinata all’anno 2002 e mostra un orario con diverse ore di riposo. Alcuni utenti affermano che anche l’orologio radiofonico separato mostra un’ora errata e, anche se tentano di modificare manualmente l’ora e la data, il sistema non sembra salvare tali modifiche.

“La Honda americana è consapevole di una potenziale preoccupazione relativa al display dell’orologio su alcuni vecchi modelli Acura e Honda dotati di sistemi di navigazione”, ha detto il portavoce della Honda Chris Naughton Il confine. “Stiamo attualmente esaminando questo problema per determinare possibili contromisure e non abbiamo ulteriori dettagli da condividere in questo momento”.

UN posta sul forum dei proprietari di CR-V mostra una risposta più dettagliata sia da parte di Honda negli Stati Uniti che nel Regno Unito, con il rappresentante degli Stati Uniti che osserva che i conducenti potrebbero riscontrare il problema da gennaio ad agosto 2022 e che il sistema si “correggerà automaticamente” dopo questo periodo. Nel frattempo, il portavoce del Regno Unito non fornisce una tempistica esatta per la correzione, ma afferma che “l’ufficio tecnico Honda sta attualmente lavorando su questo” e che “un bollettino di assistenza verrà emesso dai nostri concessionari da Honda UK su come risolvere questo problema .”

Secondo Jalopnik, è possibile che il problema possa essere causato da una complicazione di codifica. Jacalar, un utente del Accordo di guida Forum, dice che dopo essersi tuffati nel menu diagnostico del loro sistema di navigazione, hanno notato che la data sul GPS era fissata al 19 maggio 2002, ovvero 1.024 settimane fa.

Come spiegato da Jalopnik, un GPS utilizza un punto di partenza, altrimenti noto come epoca, per determinare la data e l’ora. Queste informazioni vengono inviate ai dispositivi GPS in una stringa di 10 cifre binarie che rappresenta la settimana corrente, che inizia da zero e termina a 1.023: il numero dovrebbe tornare a zero nella settimana 1.024. Fin dal la prima settimana zero è stata fissata il 6 gennaio 1980, noi sperimentare un rollover del numero settimanale GPS su larga scala ogni 19,7 anni, con il primo verificatosi nell’agosto 1999 e il più recente il 6 aprile 2019. È possibile che il software di navigazione Honda non abbia tenuto conto di un rollover avvenuto il giorno di Capodanno, potenzialmente a causa di una svista di codifica, che ha causato l’errore dei sistemi di navigazione tornare all’inizio del calendario impostato.

A quanto pare, questa non è la prima volta che gli orologi di Honda e Acura sono stati colpiti da un problema così strano. Il 16 agosto 2017, giorno che coincide con il 40° anniversario della morte di Elvis Presley, i sistemi di navigazione sui vecchi modelli Honda e Acura si sono guastati completamente e sono rimasti misteriosamente bloccati alle 0:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.