Come guardare le partite della NFL di oggi


Un doubleheader di sabato darà il via all’ultima settimana della stagione regolare della NFL, con le squadre in competizione per il seeding e per il posto ai playoff.

Il primo è un incontro dell’AFC West tra Kansas City, che si trova in cima alla divisione, e i Denver Broncos, la peggior squadra della divisione. Successivamente, i Dallas Cowboys e i Philadelphia Eagles diretti ai playoff della NFC East si incontreranno al Lincoln Financial Field.

Sebbene le partite di sabato non sembrino così consequenziali come quelle che si giocheranno domenica, i due incontri saranno caratterizzati da tre squadre che sono state tra le più calde del campionato in vari momenti della stagione.

Di seguito è riportato uno sguardo a ciò che devi sapere per guardare gli incontri di sabato.

16:30, ABC e ESPN

Nella settimana 17, i Broncos (7-9) furono eliminati dalla contesa dei playoff con la sconfitta contro i Chargers, e la sconfitta di Kansas City contro i Bengals spinse la squadra fuori dalla testa di serie dell’AFC, cedendola ai Tennessee Titans tramite un spareggio testa a testa. Se i Titans perdessero contro Houston domenica, Kansas City (11-5) potrebbe rivendicare il seme n. 1, che arriva con un addio al primo turno dei playoff.

Kansas City ha vinto il suo primo incontro contro Denver nella settimana 13 in mezzo a una serie di otto vittorie consecutive. Patrick Mahomes, quarterback di Kansas City, non è stato eccezionale in quella partita, lanciando per sole 184 yard senza un touchdown di passaggio (anche se si è precipitato per uno) e un intercetto.

Teddy Bridgewater era il quarterback dei Broncos allora, lanciando per due intercettazioni nel gioco, ma salterà l’incontro di sabato a causa di una commozione cerebrale che lo ha tenuto fuori dalla settimana 15. Drew Lock, che ha iniziato al posto di Bridgewater, pensa di essere il titolare di Denver Sabato, anche se sta soffrendo per un infortunio alla spalla.

La difesa di Kansas City, che sembrava essere un ostacolo sia contro la corsa che contro il passaggio all’inizio della stagione, ha dato il meglio durante la serie di vittorie consecutive della squadra prima di rinunciare a oltre 400 yard di attacco contro il quarterback dei Bengals Joe Burrow la scorsa settimana. Potrebbe non essere necessario un gioco perfetto per contenere l’attacco di Denver, però.

L’offesa dei Broncos, che è stata veramente carente negli ultimi anni, ha una media di appena 19 punti a partita in questa stagione e, se non altro per orgoglio, dovrà tenere il passo con un attacco di Kansas City che a volte ha bisogno solo di un paio di giocate per segnare.

20:15, ABC ed ESPN

Dallas (11-5) ha conquistato un posto nei playoff e il titolo della NFC East nella settimana 16 ed è la testa di serie n. 4 nella NFC in vista del match di sabato. Gli Eagles (9-7) hanno vinto sette delle ultime nove partite dopo aver iniziato la stagione 2-5 e hanno conquistato la testa di serie n. 7 con la vittoria della scorsa settimana sulla Washington Football Team. Questo gioco non riguarda il raggiungimento dei playoff, ma potrebbe determinare il seeding. Dallas potrebbe raggiungere la testa di serie n. 2 con una vittoria su Philadelphia, oltre alle sconfitte di Arizona e Rams, mentre Philadelphia finirà con la sesta o la settima testa di serie.

Nel loro primo incontro, i Cowboys hanno eliminato Philadelphia nella prima partita casalinga del quarterback Dak Prescott con il Dallas dal suo macabro infortunio alla caviglia la scorsa stagione. Prescott ha avuto tre touchdown e oltre 200 yard di passaggio in quella partita della settimana 3.

L’attacco ad alta potenza di Dallas ha sputato nelle ultime settimane, tuttavia, segnato da una sconfitta per 25-22 contro i Cardinals la scorsa settimana. Il gioco di corsa dei Cowboys è stato incoerente (Dallas si è precipitato per appena 45 yard la scorsa settimana) e l’attacco non ha spinto la palla giù per il campo, entrambi, in parte, a causa delle lotte sulla linea offensiva.

Il running back Ezekiel Elliott non ha avuto lo stesso impatto a cui molti sono abituati visto che affronta un infortunio al ginocchio. Micah Parsons, la scelta del primo turno del 2021 di Dallas, ha fatto parte della sua svolta difensiva in questa stagione, ma questa settimana è stata inserita nell’elenco di riserva/Covid-19 e potrebbe saltare la partita di sabato.

Tuttavia, Jerry Jones, proprietario e direttore generale dei Cowboys, ha indicato in un’intervista radiofonica su 105.3 the Fan questa settimana che la squadra non aveva intenzione di far riposare i titolari.

Gran parte del successo di Filadelfia in questa stagione è dovuto a un gioco a terra dominante, guidato dal running back Miles Sanders, che è il secondo corridore in testa della squadra dietro al quarterback Jalen Hurts. Sanders salterà questa partita con una mano fratturata. Hurts è stato un corridore titubante nelle ultime settimane mentre gioca a causa di una distorsione alla caviglia alta.

Filadelfia potrebbe anche essere senza una miriade di altri titolari poiché la squadra ha inserito 12 giocatori, tra cui il centro Jason Kelce, il tackle difensivo Fletcher Cox e il tight end Dallas Goedert, nella lista di riserva/Covid-19 lunedì. Non è chiaro se l’allenatore degli Eagles Nick Sirianni abbia intenzione di far riposare qualcuno dei suoi titolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.