Turning Red della Pixar sta abbandonando i cinema per essere presentato in anteprima su Disney Plus

Alla fine dell’anno scorso, gli studi cinematografici sembravano destinati a tornare alle anteprime cinematografiche di tutti i film per la prima volta dall’inizio della pandemia, ma ora Lo ha annunciato la Disney un cambio di programma per un film per famiglie in arrivo, quello della Pixar Diventando rosso. Invece di arrivare nei cinema l’11 marzo, ora “verrà presentato in anteprima esclusivamente nelle case di tutto il mondo” su Disney Plus, ma sempre l’11 marzo.

Non esiste un piano per una configurazione di video on demand Premier Access come l’azienda ha organizzato Mulan. Invece, sarà disponibile per tutti gli abbonati allo stesso modo degli ultimi due film animati della Pixar, Anima e Luca, erano (la produzione Disney Animation Fascino è stato presentato in anteprima nelle sale per il Ringraziamento, con una corsa di 30 giorni che lo ha visto arrivare su Disney Plus in tempo per Natale).

Il presidente della Disney Media & Entertainment Distribution, Kareem Daniel, è stato visto annunciare l’uscita nelle sale di molti film del 2021 a settembre, ma in una dichiarazione su Diventando rosso, dice ora, “Data la ripresa ritardata al botteghino, in particolare per i film per famiglie, la flessibilità rimane al centro delle nostre decisioni di distribuzione poiché diamo la priorità alla fornitura del contenuto senza precedenti di The Walt Disney Company al pubblico di tutto il mondo”.

Mentre Spider-Man: Non c’è modo di tornare a casa ha battuto i record al botteghino meno di un mese fa, un picco nei casi di COVID-19 guidato dalla variante dell’omicron e le prestazioni poco brillanti dei film non di Spider-Man potrebbero riportare alcuni film alle anteprime in streaming. Oppure potrebbero essere spinti in un’altra serie di ritardi estesi, come quelli di Sony Pictures Morbius, quale recentemente modificato la data di uscita dal 28 gennaio al 1 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.