Sidewalk Bridge Pro di Amazon di Ring espande la rete mesh ai luoghi pubblici

Dopo essere andato molto tranquillo sulla sua rete di connettività un tempo tanto propagandata Sidewalk, Amazon sta iniziando il 2022 con il botto. oggi è ha lanciato Amazon Sidewalk Bridge Pro powered by Ring (non esce dalla lingua?).

Questo bridge di livello professionale è progettato per estendere la rete wireless a bassa larghezza di banda ea lunga distanza in spazi pubblici, come parchi cittadini, parchi statali, centri cittadini, università, aziende e altri luoghi in cui è improbabile che ci sia un molti dispositivi Ring ed Echo in giro.

“La visione a lungo termine di Sidewalk è guidare la proliferazione di cose intelligenti e connesse”, ha dichiarato Stefano Landi, direttore di Amazon Sidewalk, in un’intervista a Il Verge. “Oggi, la connettività è la sfida più grande per i dispositivi”. La connettività cellulare è troppo costosa e Wi-Fi e LoRaWAN hanno una copertura limitata, afferma Landi. “Per aiutare l’ecosistema generale, era necessaria una rete aperta come Sidewalk, disponibile ovunque”.

Sidewalk Bridge Pro è progettato per essere utilizzato da aziende, comuni e altre grandi organizzazioni.
Immagine: Amazon

Per promuovere i vantaggi di questa espansione di Amazon Sidewalk oltre il residenziale, Amazon ha collaborato con l’Arizona State University e Thingy per lanciare programmi pilota. L’università sta utilizzando il ponte nella sua ricerca sulle città intelligenti e il produttore di dispositivi di monitoraggio della qualità dell’aria Thingy lo sta implementando per collegare i suoi sistemi di qualità dell’aria nelle aree selvagge in cui i vigili del fuoco combattono gli incendi.

“Abbiamo progettato Thingy AQ per località molto remote, dove l’efficienza energetica e la portata erano fondamentali per le operazioni antincendio e utilizziamo LoRa sin dal primo giorno”, ha affermato Scott Waller, CEO e co-fondatore di Thingy. “Amazon Sidewalk Bridge Pro ci offre la potenza di LoRa in un numero enorme di posizioni necessarie, una facile integrazione con le nostre applicazioni esistenti in Amazon Web Services e una sicurezza affidabile per i dispositivi e le applicazioni”.

Landi afferma che Sidewalk ha acquisito una forte copertura residenziale in oltre 100 grandi aree metropolitane da quando è stato attivato nel giugno 2021. Lì, il suo scopo principale è estendere la connettività per i dispositivi domestici intelligenti.

Mentre la casa intelligente esce dalla casa, per l’illuminazione del paesaggio, i sensori di movimento esterni, i controller della porta del garage e il monitoraggio degli animali domestici, questi gadget possono avere difficoltà a mantenere una connessione al Wi-Fi di una casa. Sidewalk può estendere il raggio di lavoro a bassa larghezza di banda di questi dispositivi.

Nelle case, la maggior parte degli altoparlanti intelligenti Echo e alcune videocamere Ring fungono da ponti sul marciapiede, consentendogli di sorseggiare un po’ della larghezza di banda di ciascun dispositivo per alimentare la sua rete (che utilizza Bluetooth Low Energy, 900 MHz LoRa e altre frequenze). Maggiore è il numero dei tuoi vicini con ponti sul marciapiede, più forte è la rete. Gli utenti del dispositivo Echo possono scegliere di abilitare Sidewalk quando impostano il loro altoparlante e accenderlo o spegnerlo in qualsiasi momento.

Sidewalk Bridge Pro potrebbe estendere ulteriormente la connettività del vicinato utilizzando meno dispositivi. È un dispositivo robusto e resistente alle intemperie, progettato per essere utilizzato da aziende e comuni e utilizzato all’esterno. Un posto ideale sarebbe in cima agli edifici, dice Landi. Lì può rilevare qualsiasi segnale Sidewalk nello stesso modo in cui il tuo smartphone si connette a una torre cellulare. Quindi, se Fido scappa al parco cittadino per fare una passeggiata, puoi ancora trovarlo.

In scenari ideali, Sidewalk Bridge Pro ha una portata fino a cinque miglia e deve essere connesso tramite Wi-Fi o Ethernet (PoE) con l’opzione per la connettività cellulare. Richiede alimentazione di rete ma ha una batteria di backup incorporata.

“Questo è l’anno numero due di Sidewalk e sarà un lungo viaggio”, afferma Landi. “Ma crediamo che questo sia esattamente il tipo di rete che stimolerà l’innovazione. La nostra stella polare è connettere miliardi di dispositivi di terze parti”. Landi vede Sidewalk come una rete per gli sviluppatori su cui costruire dispositivi che in precedenza non potevano realizzare, a causa dei problemi di costo associati alle attuali opzioni di connettività.

Ma se gli sviluppatori costruiranno per Sidewalk, deve essere una rete robusta e Bridge Pro è un passo in quella direzione. Amazon vuole che le aziende e i comuni collaborino con esso per implementare il ponte. Tuttavia, non sono ancora disponibili prezzi, poiché non è ancora stato deciso come esattamente arriverà sul mercato, afferma Landi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.