Il Samsung Odyssey Ark è il suo monitor curvo più grande di sempre e puoi girarlo su un lato

Samsung ora produce i monitor per PC più grandi, curvi e da vedere per credere; Due Verge gli editori hanno recentemente sostituito le loro configurazioni multi-monitor con un singolo Samsung Odyssey G9 da 49 pollici quando è stato messo in vendita per $ 999 l’altra settimana. Ma l’azienda non si accontenta semplicemente di riempire il tuo orizzontale campo visivo con 49 pollici di spazio – oggi al CES, sta rivelando uno schermo curvo da 55 pollici ancora più grande con uno speciale supporto che ti consente di capovolgere verticalmente il monitor gigantesco, in modo che lo schermo si pieghi proprio sopra la tua testa.

Si chiama Samsung Odyssey Ark e l’azienda lo propone come un prodotto reale che prevede di portare negli Stati Uniti nella seconda metà dell’anno. Non abbiamo un prezzo o una data di rilascio definitiva, anche se il pannello apparentemente presenta un colore a punti quantici e una retroilluminazione Mini LED. Non è nemmeno chiaro se l’Odyssey Ark sia finalizzato al gioco, alla produttività, sia una dichiarazione di moda, o tutto quanto sopra.

L’Arca può curvarsi proprio sopra la tua testa.
Immagine: Samsung

I dettagli sono così leggeri che condividerò con voi l’intero contenuto di ciò che Samsung ci ha inviato:

Odyssey Ark è un monitor flessibile di nuova generazione perfetto per chi fa di tutto, dall’editing ai giochi a casa. L’Arca è il nuovo display da gioco leader del settore con un display curvo da 55 pollici e un formato 16:9.

L’HAS (supporto regolabile in altezza), la funzionalità di rotazione e inclinazione, oltre al design ergonomico avanzato, offre a ogni giocatore un comfort ottimale. Questo nuovo display rotante verticale in stile cockpit offre una nuova esperienza di gioco e consente l’orientamento verticale o orizzontale per la configurazione multi-tasking e multi-finestra.

Le opzioni multiview consentono agli utenti di regolare Odyssey Ark esattamente come lo desiderano con una dimensione dello schermo totalmente adattabile per adattarsi al gioco o al programma senza compromettere il display 4K e le immagini luminose e colorate. Il monitor dispone anche di un controller di selezione wireless per gestire l’illuminazione e l’interfaccia.

Samsung dimostra il potenziale multiview dell’Odyssey Ark al CES 2022.
Immagine: Samsung

Con un rapporto di aspetto 16:9, non sarebbe esattamente lo stesso dei precedenti monitor 32:9 super-ultrawide, anche se la curva sembra più o meno la stessa da qui. (Questo significa che è solo una TV molto curva? Non proprio, ma TV e monitor si stanno avvicinando MOLTO in questi giorni.) Le proporzioni tradizionali potrebbero aiutare con l’effetto di allungamento che ho visto nei giochi e meno spazio sprecato intorno a film e spettacoli.

Dopo aver recensito un paio di questi monitor super curvi ora, inizialmente ho faticato a pensare a un motivo per cui avrei voluto girarne uno verticalmente. Ma vedere come appare nel mondo reale, per gentile concessione di Tim Schofield, rivela decisamente più del potenziale multitasking dell’Arca dell’Odissea.

Fammi sapere se ti vengono in mente altri buoni motivi? (Il trono OLED curvo di LG Display potrebbe anche utilizzare alcune idee per lo schermo verticale.)

A proposito, ecco un’immagine del controller del quadrante dell’Arca dell’Odissea e dell’enorme curva orizzontale:

Questa settimana Samsung ha presentato anche una versione 4K più piccola del suo Odyssey Neo G9, una versione da 32 pollici chiamata Odyssey Neo G8. Ti faremo sapere quando l’Arca avrà maggiori dettagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.