La pandemia di COVID-19 può essere sconfitta nel 2022? | Notizie sulla pandemia di coronavirus


Durata del video 25 minuti 00 secondi

A partire dal: Dentro la storia

Il capo dell’OMS nutre speranze di fine pandemia nonostante i tassi di infezione superino i record.

Ora è il terzo anno di pandemia.

Il COVID-19 ha infettato 300 milioni di persone e ne ha uccise 5,5 milioni.

Il numero di infezioni, in gran parte guidato dalla variante Omicron, sta battendo record in Nord America, Europa e Asia.

Nonostante ciò, l’OMS crede che la pandemia possa finire quest’anno se i paesi lavorano insieme.

Molti studi hanno scoperto che Omicron causa malattie più lievi rispetto ad altre varianti.

Alcuni scienziati ritengono che Omicron potrebbe sostituire Delta e segnare l’inizio della fine della crisi sanitaria.

Ma questa fiducia è giustificata?

Presentatore: Sentimenti Abughaida

Ospiti:

Hadi Yassine – Responsabile della ricerca, Centro di ricerca biomedica dell’Università del Qatar

Oksana Pyzik – Responsabile del programma di cittadinanza globale dell’University College di Londra sui focolai di malattie infettive

Prasanna Saligram – Coordinatore del progetto, Equitable Access to Essential Health Technologies nel contesto di COVID-19



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.