L’attrezzatura di cui hai bisogno per girare film indipendenti a casa o in esterni

Non è mai stato è più facile produrre i propri video, cortometraggi o anche lungometraggi di quanto non lo sia ora. Sebbene la produzione di video non sia esattamente un hobby economico in cui entrare, non è necessario un budget da studio cinematografico per ottenere riprese a livello di studio. Nessuna attrezzatura ti renderà automaticamente abile con una fotocamera, ma se le tue abilità stanno lottando contro i limiti del tuo hardware, questi strumenti potrebbero aprirti alcune possibilità.

Se acquisti qualcosa utilizzando i link nelle nostre storie, potremmo guadagnare una commissione. Questo aiuta a sostenere il nostro giornalismo. Scopri di più.

Un buon treppiede

Treppiede da viaggio Peak Design

Fotografia: Peak Design

Più di ogni altra cosa avrai bisogno di un buon treppiede per tenere la tua fotocamera, qualunque fotocamera tu stia utilizzando. Trovare il Giusto Il treppiede può essere un po’ una trappola, perché è facile trovarne uno molto a buon mercato treppiede: potresti entrare direttamente in un Target e prenderne uno per meno di $ 20, e quando inizi per la prima volta, forse dovresti. Ma man mano che le tue esigenze crescono, scoprirai che non tutti i treppiedi sono uguali.

Per cominciare, alcuni treppiedi fotografici di base sono progettati pensando agli scatti statici, ma quando si riprendono video, potresti volere più capacità di movimento. Un buon treppiede per video sarà in grado di ruotare liberamente e senza intoppi senza attaccarsi. Potresti anche voler cercare un treppiede con una testa intercambiabile, in modo da poter acquistare la testa giusta per gli scatti di cui hai bisogno, piuttosto che cercare di adattare i tuoi scatti alla tua attrezzatura.

Supporti, supporti a C e morsetti assortiti

Assicurarsi che tutta la tua attrezzatura sia nel posto giusto e mantenerla lì è un compito così complesso e importante che è un’intera professione a Hollywood. Non preoccuparti, se stai lavorando a una produzione piccola (o di una sola persona), puoi comunque cavartela con le impostazioni di base, ma vale la pena conoscere i vari tipi di attrezzatura che puoi usare per posizionare le luci e i microfoni.

Supporti per treppiede sono universalmente utili per posizionare cose come le luci e sono incredibilmente economici. Di solito sono abbastanza robusti da contenere pannelli di illuminazione a LED, GoPro, microfoni o altri piccoli dispositivi. Probabilmente non vorrai usarne uno come treppiede principale della tua fotocamera, poiché di solito hanno solo una vite nella parte superiore che non fornisce molto movimento della fotocamera. Inoltre, si rovesciano abbastanza facilmente, quindi non vuoi che la tua costosa fotocamera sia precariamente appollaiata sopra di essa. Ma per gran parte degli altri attrezzi del tuo set, possono essere davvero utili.

cavalletto a C sono un passo avanti se hai bisogno di qualcosa di più robusto e soprattutto se vuoi appendere l’attrezzatura sopra la testa. Oltre a estendersi verso l’alto, puoi attaccare loro dei bracci di estensione che ti consentono di allungare orizzontalmente (o ad angolo) i tuoi soggetti. Ciò è particolarmente utile, ad esempio, per montare microfoni direzionali che funzionano meglio quando sono posizionati sopra un soggetto, poiché si concentra sul suono del soggetto a cui è puntato senza raccogliere tanto rumore ambientale. In particolare, questo è anche il motivo per cui vedi un ragazzo sui set cinematografici tenendo un bastone gigante in aria sopra i soggetti. Questo è un microfono portatile e se hai intenzione di fare riprese in esterni, specialmente con soggetti in movimento, potrebbe valere la pena prenderlo un palo del microfono boom con un cavo XLR integrato, invece di un supporto a C fisso per il microfono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.