I 10 programmi TV che hanno definito il 2021


Guardando indietro al 2020, alcuni programmi TV si distinguono in netto contrasto con altri: re tigre e Il gambetto della regina.

Forse è stato a causa della pandemia o della pura noia, ma per qualsiasi motivo, tutti hanno guardato questi spettacoli. Erano così popolari, infatti, che sono arrivati ​​a definire l’esperienza del 2020.

Secondo Il guardiano, la serie Netflix, con protagonista Anya Taylor Joy, ha anche suscitato un rinnovato interesse per il gioco degli scacchi. Gran Maestro Internazionale Maurice Ashley ha dichiarato al quotidiano britannico: “Ha avuto davvero un effetto piuttosto sorprendente, meraviglioso ed elettrizzante sui fan, in particolare sui non giocatori”.

Eravamo una nazione attratta dal terrore collettivo e dalla noia della pandemia, lasciando l’uomo di noi sui nostri divani, abbuffando spettacolo dopo spettacolo – e nel bene o nel male, il 2021 non era molto diverso.

Ovviamente, l’interesse per il gioco da tavolo da allora è diminuito man mano che le persone passano a nuovi argomenti e curiosità nel 2021. Quest’anno, sembra che gli spettatori stessero cercando un po’ di romanticismo e poi alcuni, con persone che si sintonizzano su spettacoli come Sesso/Vita e Bridgerton in numeri da record.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.