Gli incendi in Colorado bruciano centinaia di case, evacuazioni forzate | Notizie meteo


Il governatore Jared Polis dichiara lo stato di emergenza mentre il National Weather Service avverte di una “situazione pericolosa per la vita” nelle aree colpite negli Stati Uniti.

Decine di migliaia di residenti in due comunità nello stato americano del Colorado hanno ricevuto l’ordine di evacuare a seguito di incendi boschivi alimentati dal vento che hanno inghiottito parti dell’area in cieli fumosi e arancioni e hanno distrutto centinaia di case.

Ai 21.000 residenti di Louisville è stato detto di evacuare giovedì dopo che alle 13.000 persone di Superior è stato ordinato di andarsene.

Le città vicine si trovano a circa 32 km (20 miglia) a nord-ovest della capitale dello stato, Denver, una città di oltre 715.000 persone.

Un gigantesco pennacchio di fumo degli incendi era visibile a Denver. Una foto dell’agenzia di stampa Reuters mostra anche diversi edifici in fiamme a Superior, un sobborgo di Boulder.

Uno sceriffo di stato ha affermato che 580 case, un hotel e un centro commerciale sono bruciati.

Il governatore Jared Polis ha dichiarato lo stato di emergenza per consentire l’uso dei fondi per i disastri per sostenere gli sforzi di risposta alle emergenze e la mobilitazione della Guardia Nazionale del Colorado e di altre risorse statali, se necessario.

Anche una parte vicina dell’autostrada degli Stati Uniti è stata chiusa a causa di un incendio.

Un incendio a nord-ovest di Superior è stato uno dei tanti che sono iniziati nell’area quando i venti hanno soffiato fino a 169 chilometri all’ora (105 miglia all’ora).

Il National Weather Service (NWS) ha dichiarato in un post sui social media che sono stati segnalati anche incendi più piccoli in almeno due aree.

L’agenzia meteorologica ha avvertito che gli incendi in rapido movimento stavano creando una “situazione pericolosa per la vita” in alcune aree.

Secondo il dipartimento di polizia, è stata ordinata un’evacuazione obbligatoria in tutte le aree di Louisville ad eccezione di due distretti.

Sei persone che sono state segnalate ferite negli incendi sono state curate presso l’UC Health Broomfield Hospital, secondo l’agenzia di stampa Associated Press citando un portavoce dell’ospedale.

L’entità delle perdite di proprietà non è stata immediatamente nota, ma una stazione di notizie ha trasmesso filmati di almeno una casa avvolta dalle fiamme vicino a Louisville.

Gli incendi alla periferia dell’area metropolitana di Denver, lasciati a secco da un’estrema siccità che attanagliava il Colorado orientale, hanno seguito diversi giorni di forti nevicate nelle Montagne Rocciose a ovest.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.