Waymo pianifica una flotta di robotaxi a guida autonoma completamente elettrici con la casa automobilistica cinese Geely

Waymo, la società di auto a guida autonoma di Alphabet, è collaborazione con la casa automobilistica cinese Geely per creare una flotta di robotaxi completamente elettrici e a guida autonoma.

Le auto saranno progettate in Svezia (dove Geely possiede la casa automobilistica svedese Volvo) e saranno adattate dalla Zeekr a cinque porte completamente elettrica di Geely. Waymo doterà quindi le auto dell’hardware e del software necessari per la guida autonoma. Waymo detto in un post sul blog che prevede di distribuire i veicoli negli Stati Uniti come parte della sua flotta esistente di robotaxi a guida autonoma un po’ di tempo “negli anni a venire”.

Le immagini concettuali del veicolo finito condivise da Waymo mostrano un’auto progettata specificamente per i viaggi di guida autonomi. Ha un pavimento piatto, un gradino basso e un design senza montanti B per un facile accesso e uscita, oltre a porte scorrevoli, sedili reclinabili e molto spazio per la testa. Waymo afferma che i modelli futuri avranno un interno senza volante o pedali, solo uno schermo (presumibilmente per consentire ai motociclisti di controllare l’andamento del loro viaggio).

Le immagini concettuali mostrano un veicolo simile a un minivan progettato per i motociclisti, non per i conducenti.
Immagine: Waymo

Gli interni dell’auto non avranno volante o pedali, solo uno schermo.
Immagine: Waymo

Queste sono solo immagini concettuali, tuttavia, e potrebbero non riflettere necessariamente i veicoli finiti che Geely e Waymo alla fine metteranno sulle strade. È notevole che i concetti di Waymo facciano sembrare l’auto molto più simile a un minivan, mentre Zeekr 001 di Geely ha un design che è più simile a un incrocio tra una station wagon, una Shooting Brake e un SUV.

La notizia dell’accordo tra Geely e Waymo è un’altra dimostrazione di quanto il mondo dell’auto sia impegnato con partnership e collaborazioni mentre la guida autonoma e la tecnologia elettrica scuotono i vecchi operatori storici. Waymo ha collaborato con Stellantis e Jaguar Land Rover per implementare e sviluppare le sue capacità autonome, mentre Geely prevede di rendere Volvo pubblica come azienda completamente elettrica, dopo aver fatto lo stesso con il suo nuovo marchio Polestar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.