Il pacchetto 8th Party di Jackbox vale solo per “Drawful: Animate”

Quando ho recensito il Jackbox Party Pack 7, sono rimasto sbalordito. Di solito, questi pacchetti includono un paio di giochi divertenti e alcuni che non tocchi mai, ma questo era diverso. Il settimo pacchetto era perfetto, senza veri problemi nel gruppo. Sfortunatamente, l’ottavo go-round non ha potuto continuare questa tendenza. È ancora, in media, vale il prezzo d’acquisto. Ma un paio di giochi sono mine antiuomo che uccidono le feste.

Per coloro che non hanno familiarità, i Jackbox Party Packs sono una serie annuale di raccolte di minigiochi di Jackbox Games, i creatori di giochi come Non conosci Jack. Ogni pacchetto include cinque giochi, di solito con una varietà di stili di gioco, quindi non importa come piace giocare al tuo gruppo, c’è qualcosa che puoi divertire tutti. Nei pacchetti recenti, l’azienda si è adattata a un equilibrio di giochi di disegno, giochi di parole, curiosità e/o deduzione sociale, senza fare troppo affidamento su ciascuno di essi.

E questa volta, è il gioco del disegno che lo ha buttato fuori dal parco.

Non posso sottolineare abbastanza quanto sia buono Drawful: Animato è

La star di spicco inequivocabile di questo pacchetto è Drawful: Animato, e non è nemmeno vicino. Le due versioni precedenti di Drawful aveva in gran parte la stessa premessa: ricevi un prompt e devi disegnare ciò che suggerisce, altri giocatori scrivono suggerimenti per quello che pensano fosse il titolo che hai ricevuto, e poi tutti indovinano quale fosse il titolo corretto. È una formula semplice che ha funzionato per anni.

L’ultima iterazione aggiunge un’innovazione apparentemente minore. Ora i giocatori possono disegnare un secondo fotogramma. Il primo sarà visibile, in colorazione leggermente più chiara, e i due si alterneranno in un loop quando presentati al pubblico. Ha la sensazione di storyboard di film molto rozzi, ma l’effetto sul gameplay è significativo.

Ora, non sei solo bloccato a disegnare figure stilizzate o immagini statiche. I tuoi scarabocchi possono esplodere, trasformarsi, sciogliersi, volare via. In breve, possono spostare. Questo apre una gamma di possibilità creative. Meglio ancora, il giocatore che ha disegnato l’animazione ottiene un cursore per accelerarla o rallentarla.

È qui che i giochi Jackbox danno il meglio di sé. Regole semplici che danno ai giocatori molto spazio per l’espressione creativa. Ciò significa che questo gioco può variare ampiamente in base a quanto il tuo gruppo si impegna con esso, ma almeno è accessibile e divertente.

E all’estremo opposto dello spettro, c’è…

Armi Estratte Era così confuso che non potevamo giocarci

Jackbox si è appoggiato maggiormente ai giochi di deduzione sociale negli ultimi pacchetti, il tipo in cui sospetti i tuoi amici di vari crimini o inganni e devi capire chi sta mentendo, ma sono difficili da ottenere nel modo giusto. Un gioco come questo ha bisogno di regole chiare, meccanismi per ingannare gli altri giocatori e discernere la verità, e una trama sufficiente per coinvolgere i giocatori senza sopraffarli.

Armi Estratte, sfortunatamente, fallisce nella maggior parte di queste attività. All’inizio del gioco, ai giocatori viene detto che sono tutti detective di fama mondiale che partecipano a una festa di fantasia in cui potrebbero esserci omicidi. Viene chiesto loro di disegnare un prompt che deve includere una lettera fornita dal loro nome. Quindi devono disegnare un secondo disegno con un prompt diverso ma usando la stessa lettera. Quindi devono scegliere un nome per il loro complice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.