Attrezzatura per aiutarti a rendere i tuoi livestream belli e suonano bene

Sei stato in streaming su Twitch per un po’, sei finalmente diventato affiliato (o addirittura partner!) e sei pronto per portare il tuo gioco in streaming a un livello superiore e più professionale. Se ti trovi in ​​quel posto, potresti avere esigenze diverse per la tua configurazione A/V rispetto alla persona media. Lo streaming presenta sfide uniche che richiedono tecniche e hardware specifici per essere superate. Qui, esamineremo i prossimi passaggi che puoi eseguire.

Per questa guida, supponiamo che tu abbia raggiunto il punto in cui stai trasmettendo in streaming in modo abbastanza professionale da aver già gestito gli aggiornamenti di base, come ottenere una videocamera separata o un microfono migliore. Alcuni degli strumenti di cui parleremo saranno più costosi o convenienti, ma se stai cercando di rendere lo streaming la tua attività, può valerne la pena.

Migliora la tua acustica

Si spera che tu abbia già pensato alla tua acustica a questo punto, ma una volta che hai dei soldi da spendere, vale la pena considerare cosa puoi fare per far suonare meglio l’audio nel tuo spazio di registrazione. Secondo gli esperti dello studio di architettura e design acustico WSDG, ci sono due tipi di acustica che puoi pianificare: l’acustica all’interno della stanza in cui stai registrando e il suono che proviene dall’esterno.

“Puoi essere all’interno di un bunker, zero rumore che entra e esce dallo spazio, e il bunker potrebbe sembrare una merda”, Salsa Sergio, un partner di WSDG, ha dichiarato a WIRED. Questo perché il suono che rimbalza in una stanza o i dispositivi rumorosi possono causare echi e rumori indesiderati. Per minimizzare questo, puoi comprare pannelli fonoassorbenti acustici, che non solo attutiscono il rumore, ma danno anche un aspetto più professionale al tuo studio.

“Al contrario, puoi stare in una tenda che sembra incredibile, giusto? Ma sentirai tutto quello che sta succedendo intorno a te”, Joshua Morris, ha aggiunto un altro partner di WSDG. Isolare il suono da sorgenti al di fuori dello spazio di registrazione può essere più difficile. Insonorizzare una stanza è costoso, ma se sei già diventato un professionista, potrebbe valerne la pena. Tuttavia, trasferirsi in un nuovo spazio potrebbe essere ancora più semplice.

Schede e interfacce di missaggio audio

Fotografia: Amazon

Il live streaming significa che non puoi ripulire l’audio in post, quindi hai bisogno di controlli per aiutarti a farlo bene durante lo streaming. Qui è dove missaggio audio tavole può tornare utile. Questi offrono ingressi per ogni microfono e sorgente audio che stai utilizzando e una serie di quadranti e pulsanti che ti consentono di personalizzare ogni ingresso in base alle tue esigenze. È possibile regolare i livelli di guadagno e le impostazioni EQ e persino aggiungere effetti in base all’ingresso. Puoi anche silenziare gli ingressi con la semplice pressione di un pulsante, tutto da un’unica scheda. Il controllo dell’audio dal vivo di solito è un lavoro da solo, quindi se vuoi rendere le cose facili alla persona che gestisci una mezza dozzina di microfoni per i tuoi flussi D&D, procuragli un mixer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.