Tesla smetterà di permettere alle persone di giocare con le auto in movimento

Secondo la National Highway Traffic Safety Administration, Tesla non permetterà più alle persone di giocare ai videogiochi sul display integrato delle sue auto mentre si è in movimento. Questo cambiamento, che sarà incluso in un aggiornamento software, arriva subito dopo l’annuncio da parte della NHTSA di un’indagine sulla funzionalità, che includerebbe la valutazione di oltre mezzo milione di auto.

quando Il Verge testato la funzione, chiamata Passenger Play, all’inizio di questo mese, potevamo giocare ad alcuni giochi Tesla Arcade mentre l’auto era in movimento. Un avviso è apparso sullo schermo, dicendo che solo i passeggeri possono giocare mentre l’auto è in movimento, insieme a un pulsante che chiede di confermare che il giocatore è un passeggero.

Ma nulla impedisce davvero a un guidatore di premere il pulsante e giocare durante la guida. Non c’è “nessuna discussione che può essere fatta che [the feature] non è pericoloso”, ha affermato il direttore esecutivo del Center for Auto Safety, secondo Il New York Times.

Tesla ha detto all’agenzia che avrebbe cambiato la funzione, ha detto l’NHTSA in una dichiarazione via e-mail. “Il Vehicle Safety Act proibisce ai produttori di vendere veicoli con difetti che comportano rischi irragionevoli per la sicurezza, comprese le tecnologie che distraggono i conducenti dalla guida sicura”, ha affermato l’agenzia nella sua dichiarazione.

L’agenzia di regolamentazione ha prestato molta attenzione alla casa automobilistica nell’ultimo anno. Ha aperto un’indagine sulla sua funzione di pilota automatico, dopo che le Tesla si sono ripetutamente schiantate contro i veicoli di emergenza parcheggiati. Viene anche chiesto pubblicamente del lancio da parte dell’azienda della sua Full Self Driving Beta, che ha utilizzato un “punteggio di sicurezza” per determinare chi l’ha ottenuto e inizialmente è arrivato con un NDA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.