Perché questo cattivo di Occhio di Falco è “sorpreso” di tornare nell’MCU?


Questo è un regalo di Natale anticipato per tutti i fan della Marvel.

L’amato cattivo Wilson Fisk (Vincenzo D’Onofrio) è ufficialmente tornato nel MCU, grazie a una rivelazione scioccante in Disney+’s Occhio di Falco finale il 22 dicembre. Fisk, alias The Kingpin, è un major cattivo della serie Netflix da allora cancellata temerario.

“Ero così entusiasta che Kevin [Feige] mi ha chiesto di entrare e fare [the role again]”, ha detto D’Onofrio in esclusiva a E! News. “Era molto simile a quando stavo creando il personaggio per Daredevioriginariamente. È emozionante. Sono sicuro che la mia reazione è stata molto simile a come reagiresti se te lo chiedessero”.

D’Onofrio ha saputo immediatamente tornare indietro nei “loschi traffici” come Fisk, anche se con una svolta.

“Penso che sia in un posto diverso da quello in cui si trovava temerario,” l’ex Law & Order: intento criminale ha spiegato l’attore “È dopo il blip, e non è così ricco e potente come stava uscendo da temerario, ma era ovvio che durante Occhio di Falco, sapevi che stava arrivando. È stato divertente poter pensare a lui in termini di essere… non voglio dire disperato, ma nel modo in cui riprende la città, ciò che crede sia la sua città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.