Dentro la mente di Kyler Murray


Un ex quarterback del Texas A&M e una scelta al draft dei Milwaukee Brewers, Kevin Murray è ora un insegnante privato di quarterback nel nord del Texas. Sotto di lui, Murray ha imparato le vie, le difese e la meccanica corretta. Kevin Murray ha inculcato tali fondamenti sonori che gli allenatori del college, quando hanno recensito il film di Murray girato da dietro, si sono meravigliati di come ha usato i fianchi e il busto per lanciare.

“Mi hanno detto che se non avessero pensato che avrebbe offeso i quarterback nella loro stanza”, Jeff Fleener, coordinatore offensivo di Murray ad Allen, ha detto in un’intervista l’anno scorso, “avrebbero mostrato loro filmati di scuola superiore di ciò che la metà inferiore del corpo di Kyler sembrava.”

Fin dall’inizio, non era come gli altri bambini. Mentre altre squadre di calcio giovanile si sono concentrate sulla corsa, l’attacco di Murray ha diviso quattro ricevitori. Aveva 9 anni. Alle scuole medie, radunava i compagni di squadra a casa sua per allenamenti extra, quindi chiamava le giocate durante le partite che aveva ideato. A 15 anni, con i talloni piantati sulla linea delle 45 yard, ruotando la parte superiore del corpo e muovendo il polso, eseguiva spirali loft a piedi piatti in un bidone della spazzatura da 50 galloni situato nell’angolo posteriore della end zone.

“La sua linea di partenza era sempre, ‘È facile’, ma non si è mai vantato o messo in mostra per nulla di tutto ciò”, ha detto Kendall Clinton, un compagno di squadra di Allen. “È come se fosse nato per fare quello che fa. Lo guardavo come, sai, forse dovrei essere più simile a lui”.

Quella frase – “È facile” – è stata La biografia su Twitter di Murray per anni, ha cooptato dal giocatore di basket Quincy Miller, di cui ha divorato i video di BallIsLife su YouTube. Per Murray lo sport va conquistato, non giocato. Non ha solo imparato gli scacchi da ragazzo, ha vinto i campionati delle scuole elementari. Quando il suo allenatore di lunga data, Stephen Baca, lo ha battuto nel gioco da tavolo Sequence, Murray ha portato il gioco a casa per migliorare. Dopo che gli Oakland Athletics hanno scelto Murray con la nona scelta nel 2018, lo hanno invitato, come parte dei festeggiamenti introduttivi, a fare pratica in battuta. Per prepararsi, ha colpito per tre ore in tre giorni consecutivi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.