Le riprese Web3 di Jack Dorsey sono apparentemente troppo da gestire per Marc Andreessen

Chi sapeva che lasciare il primo posto su Twitter avrebbe potuto rendere qualcuno un seguito più interessante? Il cofondatore e (per la seconda volta) ex CEO di Twitter Jack Dorsey ha recentemente parlato dei suoi problemi con i cosiddetti progetti “Web3” che non sono decentralizzati a suo piacimento e i venture capitalist che dice possiedono l’intera faccenda , creando “in definitiva un’entità centralizzata con un’etichetta diversa”.

Sorprendentemente, le sue dichiarazioni non sono state accolte bene da altri leader del pensiero tecnologico, miliardari e venture capitalist, che si sono alternati nel tentativo di minimizzare le sue critiche sui loro sforzi blockchain o di rivolgersi direttamente a lui.

Marc Andreessen ha deciso di fare il passo per bloccare @jack e Dorsey ha risposto dicendo che è stato “bandito da Web3”. Neanche questa è un’affermazione ingiusta, poiché l’ex co-fondatore e co-fondatore di Netscape di Andreessen Horowitz (a16z) è ora un enorme investitore in startup Web3, buttando soldi in giro per progetti DeFi, scarpe da ginnastica metaverse, token e qualsiasi altra cosa che cattura il suo occhio. Secondo la sua “lista di lettura Web3” (PDF) documento di ottobre, “a16z è il più grande investitore in questo spazio”.

Come ricercatrice Jane Manchun Wong sottolinea, molti altri nomi di grandi dirigenti della tecnologia hanno esibito blocchi o anche force unfollow di Dorsey, quindi Andreessen non è certo il solo in questo. Tuttavia, le invettive di Dorsey su Web3 includevano colpi diretti al partner di Andreessen Horowitz Chris Dixon e uno scambio con Elon Musk – che ha le sue opinioni scettiche sullo spazio – accusando l’intero Web3 di esistente “tra a e z.”

L’uso del pulsante di blocco da parte di Andreessen, tuttavia, suggerisce che la prossima fase di questo tiff si svolgerà in un luogo in cui noi (o almeno tu – mi ha bloccato anni fa) non lo vedremo – né a porte chiuse né in una delle stanze promuove su Clubhouse. Ti ricordi Clubhouse: è la piattaforma audio non più così trendy che è cresciuta rapidamente l’anno scorso e gode del sostegno finanziario di a16z.

È un po’ sorprendente che ci sia voluto così tanto tempo per vedere l’attrito visibile tra Dorsey e Andreessen poiché la funzione Spaces di Twitter aveva qualcosa a che fare con l’attenuazione del fascino di Clubhouse. Il recente tweet di Andreessen che incoraggiava le persone a frequentare Clubhouse con il miliardario degli hedge fund che ha battuto ConstitutionDAO per una copia del documento storico ha raccolto 19 retweet e 92 Mi piace, mentre quello di Dorsey ultimo tweet su Spaces ha evidenziato un evento che puoi ascoltare con Alicia Keys e Jay-Z. Ha ottenuto 190 retweet e oltre mille like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.