Facebook ha finalmente il supporto per la chat dal vivo per le persone che sono bloccate dai loro account

Nonostante partecipi con entusiasmo a una guerra piattaforma contro piattaforma di crescenti incentivi finanziari per attirare i creatori, un’area in cui i critici hanno affermato che Facebook / Meta / Instagram manca è nella capacità di fornire supporto di base per quelle star online. Che sia attraverso la moderazione della community e gli strumenti di gestione delle pagine o assicurandosi che abbiano qualcuno da contattare se vengono improvvisamente bloccati dall’account, è stato un problema costante.

Ora sta cercando di cambiarlo, annunciando un “piccolo test” di supporto tramite chat dal vivo per i creator di lingua inglese negli Stati Uniti a cui non è stato assegnato un responsabile delle relazioni. In questo modo queste star di Internet di fascia media possono ottenere una risposta rapida se hanno domande su un pagamento o, ad esempio, su come utilizzare una nuova funzionalità per Instagram Reels.

Un altro elemento ancora più cruciale è per coloro che sono bloccati dal proprio account per un motivo o per l’altro. Un rapporto di BuzzFeed ad agosto ha descritto un’economia sommersa di persone che affermano di avere accesso all’interno di Meta e addebitare denaro per aiutare con il ripristino dell’account. Per le persone che utilizzano i social media come attività, potrebbero pensare di non avere altra scelta che pagare, soprattutto quando le normali vie di assistenza clienti non rispondono.

Supporto Facebook su iOS

Supporto Facebook su iOS
Immagine: Meta

Facebook afferma che ora sta testando “l’aiuto della chat dal vivo per alcuni utenti di lingua inglese a livello globale, inclusi i creatori, che sono stati bloccati dai loro account”. La società afferma che è la prima volta che offre supporto dal vivo per il problema e che si sta concentrando su persone che non possono accedere a causa di attività insolite o perché secondo quanto riferito hanno violato gli standard della comunità.

La

La “conversazione in evidenza” di Facebook
Immagine: Meta

Altre modifiche annunciate questa settimana includono una migliore moderazione dei commenti con il blocco delle parole chiave, l’assistenza alla moderazione che può nascondere automaticamente i commenti con collegamenti o immagini, la possibilità di bloccare un utente insieme a tutti i nuovi account che tentano di creare in seguito e uno spazio dedicato per visualizzare commenti nascosti

Se stai cercando di andare in diretta e costruire una base di fan, sarai in grado di farlo con più persone, poiché Facebook ha aggiunto la possibilità di co-trasmettere con un massimo di tre ospiti aggiuntivi. Puoi anche condividere quelle trasmissioni in diretta come storie di Facebook che compaiono in cima ai feed dei tuoi follower, nonché badge e privilegi in prima fila che rendono più facile per l’host sapere quando i fan particolarmente dedicati stanno guardando. Infine, gli host di video possono anche aggiungere collegamenti in primo piano su cui gli spettatori possono fare clic senza lasciare il video e i sondaggi che funzionano sui dispositivi mobili proprio come hanno già fatto sul desktop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.