Il neonato di Jimmie Allen “respira da solo” dopo il ricovero in ospedale


AGGIORNARE: Jimmie Allenla figlia è in via di guarigione. Dopo che la neonata ha iniziato a lottare per respirare giorni fa, “comincia a sentirsi di nuovo se stessa”, moglie Alexis Allen ha scritto sulla sua Instagram Story il 26 novembre. “Zara ha lottato con alcuni sintomi brutali di RSV”. Tuttavia, ha detto che il bambino è stato svezzato dall’ossigeno per più di 12 ore e non ha avuto attacchi di tosse nelle ultime 24 ore, anche se ha ancora bisogno di “aspirazione frequente”. Alexis ha osservato: “È così forte ed è in ottime mani”. Anche Jimmie twittato, “Zara sta molto meglio. È senza ossigeno e respira da sola. Speriamo che rimanga così e possa tornare a casa presto. Grazie per gli auguri, l’energia positiva e la preghiera.” Alexis ha espresso gratitudine al pediatra di sua figlia “per averle diagnosticato originariamente lunedì” e agli “EMT/RT/infermieri/medici” che hanno incontrato.

___________________

Jimmie Allen sta condividendo un aggiornamento sulla salute della figlia appena nata dopo aver affrontato il peggior incubo di ogni genitore.

Il cantante di “Best Shot” è andato sui social media martedì 23 novembre per chiamare i “dottori pigri” che hanno mandato sua figlia di 5 settimane Zara casa mentre lottava per respirare. “Attenzione dottori”, lui iniziò, “se il genitore del tuo paziente di un mese ti dice che il bambino ha difficoltà a respirare e l’unica cosa che il tuo io pigro vuole fare è controllare [her] cuore e temperatura trovano un’altra carriera. Il tuo lavoro è salvare vite, quindi fallo”.

“Ora, grazie ai medici pigri di un ospedale in TN che hanno appena mandato nostra figlia a casa, nostra figlia Zara ha perso colore ha smesso di respirare ed è stata portata d’urgenza in un altro ospedale”, ha detto. continua. “Grazie al fantastico team EMT che ha riportato il colore di Zara, lei può respirare di nuovo. Sarà una notte difficile.”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *