Pronostici della settimana 12 della NFL: le nostre scelte contro lo spread


Chicago Bears ai Detroit Lions, 12:30, Volpe

Linea: Orsi -3.5 | Totale: 41,5

Il calcio può aspettare. I Bears (3-7) ei Lions (0-9-1) sono pessimi, e la partita è importante solo per il posizionamento in draft e come sfondo per dare gli ultimi ritocchi al pasto del Ringraziamento prima dell’arrivo degli ospiti. Il quarterback rookie di Chicago Justin Fields si è infortunato al ginocchio la scorsa settimana, il che significa che il veterano Andy Dalton inizierà, e Jared Goff di Detroit è incerto, ma sembra che giocherà con un infortunio obliquo.

Ma non saranno i fattori decisivi in ​​questo. L’unica minaccia offensiva dei Lions è D’Andre Swift, che ha corso per oltre 100 yard nelle ultime due partite. Il capo allenatore dei Bears Matt Nagy, oggetto di voci di licenziamento, potrebbe voler porre fine al suo mandato mantenendo Detroit senza vittorie. Scegliere: Orsi -3.5

I raider di Las Vegas ai Dallas Cowboys, 16:30, CBS

Linea: Cowboys -7 | Totale: 51

I Raiders (5-5), che hanno iniziato la stagione 3-0, hanno perso cinque delle ultime sette partite e rischiano di saltare i playoff. In ogni sconfitta, la squadra non è riuscita a passare per oltre 300 yard. I Cowboys (7-3) sono olisticamente migliori. Anche se giocano senza Amari Cooper, che rimane nella lista Covid-19, e CeeDee Lamb, che è nel protocollo di commozione cerebrale, l’attacco di Dallas può sfruttare la difesa dei Raiders, che nelle ultime settimane sembrava sospetta. Scegliere: Cowboy -7

Buffalo Bills ai New Orleans Saints, 20:20, NBC

Riga: Fatture -4 | Totale: 46.5

I Saints (5-5) hanno disperatamente bisogno di Alvin Kamara (ginocchio) per iniziare con sicurezza una spinta ai playoff. Una vittoria qui aumenta le loro possibilità al 59 percento, una sconfitta le porta al 35 percento, secondo il predittore dei playoff. Con il suo status nel limbo per la terza partita consecutiva, figura di scommettere i Bills (6-4) per coprire la strada. Buffalo ha perso contro avversari inferiori in due delle ultime tre settimane, con il quarterback Josh Allen che ha preso quattro sack contro Jacksonville e Indianapolis che ha accumulato 264 yard contro la difesa solitamente robusta dei Bills.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *