Il primo ministro francese risulta positivo al Covid-19, costringendo i ministri belgi a isolarsi dopo l’incontro



Il primo ministro Jean Castex, che è completamente vaccinato, è risultato positivo al virus dopo essere tornato in Francia da una visita con i ministri a Bruxelles, ha confermato il suo ufficio alla CNN.

Al suo ritorno dal Belgio, Castex ha appreso che sua figlia di 11 anni era risultata positiva al coronavirus, secondo l’affiliata della CNN BFMTV. Il premier è poi risultato positivo anche lui e si sta autoisolando.

Secondo l’emittente pubblica belga RTBF, il suo omologo belga, il primo ministro Alexander de Croo, insieme ad altri quattro ministri, si sta autoisolando dopo il loro incontro.

Castex non sta riscontrando alcun sintomo e si sentiva bene quando il test positivo è tornato lunedì sera, ha riferito BFMTV.

Nonostante fosse un “caso di contatto” – una persona che ha avuto contatti con qualcun altro con il coronavirus – più volte prima e sua moglie che ha contratto la malattia, Castex fino ad ora non aveva mai preso la malattia da solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *