Il museo del 20° anniversario di Xbox è un metaverso pieno di successi ed errori

Microsoft ha creato un Museo del metaverso di Xbox dove puoi girovagare e scoprire la storia delle console Xbox. È progettato per celebrare i 20 anni di Xbox e include alcuni errori famigerati come il Anello rosso della morte per Xbox 360 o di Microsoft tentare di acquisire Nintendo nella primavera del 2000.

Mentre vaghi per questo Museo Xbox, vedrai altri giocatori Xbox interagire con le mostre digitali e tracciare i progressi della Xbox originale, Xbox 360, Xbox One e le ultime console Xbox Series X/S. Ogni momento nella linea temporale di 20 anni ha una storia associata, di solito con un video che documenta la pietra miliare.


Il museo Xbox è un metaverso pieno di successi e fallimenti.

C’è anche un museo Xbox personale, quindi se hai mai posseduto una console Xbox, puoi guardare indietro a quali giochi hai giocato per primi su determinate console, il numero di giochi che hai giocato e anche quando hai effettuato l’accesso per la prima volta a Xbox Live . Per qualche ragione, Pac-Man è stato uno dei primi giochi a cui ho giocato su Xbox 360 e, a quanto pare, ho effettuato l’accesso per la prima volta a Xbox Live 18 anni fa.

Puoi esplorare un totale di 132 momenti nella storia di Xbox in tutto il museo del metaverso e navigare usando WASD su una tastiera. Ogni momento ha il suo collegamento e puoi persino condividere la tua sezione del museo dell’anniversario con gli altri.

C’è un museo personalizzato per ogni giocatore Xbox.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *