Scelte della settimana 11 della NFL contro lo spread


Lo stato di Mayfield è quotidiano mentre cura quell’infortunio e una spalla malata, ma l’allenatore Kevin Stefanski ha detto che si aspetta che Mayfield giocherà contro i Lions (0-8-1), che di recente hanno giocato il primo pareggio della stagione. Detroit ha portato Pittsburgh agli straordinari la scorsa settimana e sembrava gasato nel tentativo di ottenere finalmente una vittoria. Se Mayfield è anche in qualche modo efficace e se il running back Nick Chubb cancella i protocolli Covid-19, Cleveland dovrebbe coprire a casa. Scegliere: Marroni -10

Houston Texans ai Tennessee Titans, 13:00, CBS

Linea: Titani -10.5 | Totale: 44,5

I Titans (8-2) hanno vinto entrambe le partite senza la loro stella running back Derrick Henry, ma sono ancora senza Julio Jones (bicipite femorale), che deve saltare almeno altre due partite mentre è infortunato. Ryan Tannehill, AJ Brown e il cast di rimpiazzo dei Titans dovrebbero incontrare poca resistenza da parte dei texani (1-8), che sono riposati da una settimana di riposo ma la cui difesa ha rinunciato alle seconde yard su corsa (1.232) nel lega. Scegliere: Titani -10.5

Miami Dolphins al Jets, 13:00, CBS

Linea: Delfini -3 | Totale: 45,5

I Dolphins (3-7) hanno restituito la loro metodologia 2020 di blitz aggressivo per battere Lamar Jackson la scorsa settimana, e questo può sicuramente dare problemi a Joe Flacco. Mike White ha lanciato quattro intercettazioni contro i Bills, chiarendo ogni controversia del quarterback per i Jets (2-7). Con Zach Wilson che si stava ancora riprendendo da un infortunio al ginocchio, l’allenatore Robert Saleh ha scelto di schierare Flacco, un veterano di 14 stagioni, su White. Scegliere: Delfini -3

New Orleans Saints ai Philadelphia Eagles, 13:00, Volpe

Linea: Aquile -1.5 | Totale: 45

Dopo aver ignorato la corsa all’inizio della stagione, gli Eagles (4-6) si sono precipitati per oltre 130 yard in ciascuna delle ultime quattro partite, incluse due prestazioni oltre le 200 yard. Questa strategia potrebbe non funzionare contro i Saints (5-4), la cui difesa ha rinunciato a più di 100 yard su corsa una sola volta. I Saints sono stati insopportabilmente difficili da prevedere, ma anche con lo stato (ginocchio) del running back Alvin Kamara poco chiaro, la difesa dovrebbe portare New Orleans, costringendo gli Eagles a tornare ad appoggiarsi a Jalen Hurts. Scegliere: Santi +1.5

San Francisco 49ers ai Jacksonville Jaguars, 13:00, Volpe

Linea: 49ers -7 | Totale: 46

Jacksonville (2-7) ha giocato meglio nelle ultime settimane, ma un matchup con i 49ers (4-5) potrebbe mettere alla prova la più grande forza dei Jaguars: la sua difesa impetuosa, che permette solo 106 yard a partita. L’attacco dei 49ers si basa sulla deviazione e sul gioco per contatto, una sfida per una difesa che sta ancora trovando se stessa.

Finora Trevor Lawrence ha attraversato la sua stagione da rookie ed è terzo in intercetti con nove. I suoi errori potrebbero dare all’attacco di San Francisco dei possessi extra, una strategia tutt’altro che valida contro l’allenatore Kyle Shanahan. Scegliere: 49ers -7

Cincinnati Bengals ai Las Vegas Raiders, 16:05, CBS

Linea: Bengals -1 | Totale: 49

Che differenza fa un mese. Dopo che Jon Gruden si è dimesso da allenatore a ottobre, gli sforzi dei Raiders (5-4) per rimanere in bilico ed efficienti hanno vacillato a novembre a causa di ulteriori cambiamenti nel personale, inclusa l’uscita delle scelte del primo turno del draft 2020 Henry Ruggs III e Damon Arnette . Las Vegas ha perso le ultime due partite e nel farlo è apparsa sciatta e disorganizzata. Kansas City la scorsa settimana ha sfruttato le carenze nella difesa dei passaggi dei Raiders e ha sottolineato i problemi di comunicazione nelle coperture, battendoli con 422 yard passate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *