ConstitutionDAO perde 43 milioni di dollari all’asta di una rara copia della Costituzione degli Stati Uniti

Un gruppo rapidamente riunito di appassionati di criptovalute che ha finanziato in crowdfunding un sorprendente $ 47 milioni di fondi per fare un’offerta per una rara copia della Costituzione degli Stati Uniti ha perso contro un offerente con tasche più profonde.

Il gruppo, ConstitutionDAO, ha dichiarato in un aggiornamento su Discord di non aver vinto l’asta di Sotheby’s stasera, che è stata venduta per un totale di 43,2 milioni di dollari. Gli organizzatori del DAO credevano che non avrebbero avuto abbastanza soldi per “assicurare, conservare e trasportare il documento” se avessero fatto un’offerta più alta.

Il gruppo si è riunito la scorsa settimana, soprattutto, a quanto pare, perché sembrava che un gruppo di rando su Internet che acquistasse un importante documento storico fosse una cosa divertente da fare. In qualche modo, sono riusciti a ottenere abbastanza interesse per raccogliere un’enorme somma in Ether. Gli organizzatori affermano che rimborseranno tutti i contributori, meno le commissioni della rete Ethereum.

“Anche se questo non era il risultato che speravamo, abbiamo comunque fatto la storia stasera con ConstitutionDAO”, hanno scritto gli organizzatori in un aggiornamento. “Questo è il più grande crowdfunding per un oggetto fisico di cui siamo a conoscenza: crypto o fiat. Siamo così incredibilmente grati di averlo fatto insieme a tutti voi e siamo ancora scioccati dal fatto che siamo arrivati ​​così lontano”.

Il processo di offerta, che avrebbe dovuto essere un momento emozionante e potenzialmente celebrativo per le migliaia di contributori rimasti online per guardare, si è rivelato un evento caotico e disordinato. Le offerte sono state fatte di persona tramite rappresentanti che fanno offerte anonime per conto di potenziali acquirenti. Le offerte sono balzate rapidamente a $ 30 milioni, per poi aumentare milioni per milione nei minuti successivi, con due rappresentanti che andavano avanti e indietro lentamente, conferendo con l’ultima coppia di potenziali acquirenti per telefono.

Ma nessuno sapeva quale dei due rappresentanti stesse facendo un’offerta per conto di ConstitutionDAO. Nel Discord del gruppo, le persone hanno spammato ipotesi su quale dei due rappresentanti fosse dalla loro parte. Anche una volta conclusa l’asta, nessuno sapeva chi fosse il vincitore e informazioni contrastanti sono trapelate attraverso tweet e Twitter Space.

Più di 10 minuti dopo la fine dell’offerta, gli organizzatori di ConstitutionDAO hanno finalmente pubblicato un aggiornamento ufficiale affermando che non avevano vinto l’offerta.

Nonostante la perdita, la capacità del DAO di raccogliere così tanti soldi così velocemente, di raccogliere l’entusiasmo di migliaia di persone e di far salire il prezzo contro un altro partito benestante è l’ultimo esempio di individui che si organizzano su larga scala online. Abbiamo visto sempre più consumatori unirsi finanziariamente per far fronte a interessi più grandi, anche se non sempre in modi di successo o del tutto coerenti, come quando un gruppo di Redditor ha inviato le azioni di GameStop e una manciata di altre società alle stelle all’inizio del 2021.

Se avesse avuto successo, il DAO ha pianificato di determinare il futuro del documento tramite voto basato su token di governance distribuiti ai contributori e distribuiti attraverso la blockchain di Ethereum. Con una perdita invece, la DAO deve affrontare un altro problema logistico: restituire 47 milioni di dollari in Ether e sciogliere quella che per un paio di giorni era stata un’organizzazione multimilionaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *