Amazon vieterà le carte di credito Visa nel Regno Unito nella battaglia sulle commissioni di pagamento

Amazon smetterà di accettare pagamenti da carte di credito Visa emesse nel Regno Unito dal 19 gennaio 2022. I clienti potranno ancora utilizzare Visa addebito carte emesse nel Regno Unito, nonché carte di credito emesse da MasterCard, American Express e altre aziende.

Amazon sta bloccando le carte di credito del Regno Unito da Visa come parte di una battaglia in corso sulle commissioni di “interscambio” – prelievi addebitati dagli emittenti delle carte alla banca di un commerciante per ogni transazione. Le commissioni interbancarie di Visa per le transazioni tra il Regno Unito e l’Unione Europea (dove Amazon UK elabora i pagamenti) erano precedentemente limitate allo 0,3 percento dalla legge dell’UE. Ma da quando il Regno Unito ha lasciato l’UE, Visa è stata in grado di farlo aumenta quella tassa all’1,5 per cento.

Tuttavia, Visa non è l’unica azienda ad aver apportato un tale cambiamento. MasterCard fatta e identico aumento alle sue commissioni interbancarie prima di Visa, ma non è stato bloccato da Amazon. Non è del tutto chiaro il motivo per cui Visa è stata scelta. Potrebbe essere semplicemente una decisione strategica da parte di Amazon: danneggiare un’azienda invece di assumere un intero settore. Oppure potrebbero esserci complicazioni specifiche nelle politiche di pagamento di Visa. Per esempio, Bloomberg Appunti che la società ha aumentato le commissioni interbancarie per i siti di e-commerce, riducendo al contempo le commissioni in altre aree, come l’istruzione e gli acquisti immobiliari. Non è chiaro se le politiche di MasterCard o di altri emittenti di carte facciano distinzioni simili.

In una dichiarazione di Amazon, la società ha dichiarato:

“Il costo dell’accettazione dei pagamenti con carta continua a essere un ostacolo per le aziende che si sforzano di fornire i migliori prezzi per i clienti. Questi costi dovrebbero diminuire nel tempo con i progressi tecnologici, ma invece continuano a rimanere alti o addirittura a salire. A causa del continuo elevato costo dei pagamenti di Visa, ci dispiace che Amazon.co.uk non accetterà più carte di credito Visa emesse nel Regno Unito a partire dal 19 gennaio 2022. I clienti possono continuare a utilizzare tutte le carte di debito (comprese le carte di debito Visa) e altre carte di credito non Visa per fare acquisti su Amazon.co.uk.”

Mentre un portavoce di Visa detto notizie della BBC:

“Gli acquirenti del Regno Unito possono utilizzare le loro carte di debito e credito Visa su Amazon UK oggi e durante le festività natalizie. Siamo molto delusi dal fatto che Amazon minacci di limitare la scelta dei consumatori in futuro. Quando la scelta del consumatore è limitata, nessuno vince. Abbiamo una relazione di lunga data con Amazon e continuiamo a lavorare per una risoluzione, in modo che i nostri titolari di carta possano utilizzare le loro carte di credito Visa preferite su Amazon UK senza restrizioni imposte da Amazon a partire dal gennaio 2022″.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *