Peloton sta facendo causa ai rivali per le sue classi su richiesta

Peloton non è molto contento dei suoi rivali. La società ha intentato azioni legali contro Echelon e iFit, sostenendo che ciascuna società ha violato i brevetti relativi alle classi on-demand di Peloton, Legge Bloomberg rapporti.

Il problema in questione è che Peloton afferma che Echelon e iFit stanno guadagnando “giri gratuiti” dalla sua tecnologia. Nei documenti del tribunale, l’azienda ha specificamente indicato le sue classifiche e la possibilità di partecipare a lezioni dal vivo con altri utenti. Nel suo caso contro iFit, Peloton afferma che prima che arrivasse, iFit “consentiva solo agli abbonati di seguire lezioni di esercizi preregistrate sulle loro macchine, senza alcun tipo di coinvolgimento della comunità”. Ha anche problemi con le funzioni ActivePulse e SmartAdjust di iFit, che regolano automaticamente cose come la velocità di allenamento in base a una classe specifica. Peloton ha introdotto una funzione simile sulla sua Bike Plus chiamata auto-follow, che regola la resistenza della bici durante un allenamento senza che tu debba armeggiare con la manopola della resistenza.

Peloton afferma che dozzine di prodotti iFit ed Echelon hanno tratto profitto dalla tecnologia di Peloton. Ciò include cyclette, tapis roulant, vogatori ed ellittiche venduti con i marchi NordicTrack, ProForm e FreeMotion. In particolare, Peloton ha citato la NordicTrack S22i Studio Cycle Bike (che, a dire il vero, è abbastanza simile alla Bike Plus). Per quanto riguarda Echelon, ha richiamato le biciclette, i vogatori e i tapis roulant connessi dell’azienda, che offrono tutte caratteristiche simili ma a un prezzo significativamente inferiore. Durante la pandemia, le merci Echelons venivano spesso chiamate “alternative Peloton” da parecchi consumatore siti tecnologici. Echelon ha anche affermato di aver sviluppato una Prime Bike da $ 500 per Amazon, ma in seguito Amazon ha negato la partnership.

Per quanto riguarda ciò che Peloton alla fine vuole, la società chiede un’ingiunzione del tribunale che impedisca a iFit ed Echelon di violare i suoi brevetti, nonché un risarcimento. Se concesso, ciò potrebbe avere un impatto enorme sullo spazio fitness connesso. La maggior parte, se non tutto, l’hardware per il fitness connesso moderno prevede una qualche forma di classi e classifiche su richiesta. Gadget simili, come Mirror, Tonal, SoulCycle Bike, Hydrow e dozzine di altri marchi meno noti sono comparsi sulla scia di Peloton. Nel frattempo, alla fine dell’anno scorso, Apple ha lanciato il suo concorrente Peloton Fitness Plus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *