Chloe Kim spiega perché vincere l’oro non è tutto alle Olimpiadi del 2022


Indipendentemente da ciò che senti, vincere non lo è Tutto quanto alle Olimpiadi.

Per Chloe Kim, guadagnare la medaglia d’oro nell’halfpipe di snowboard femminile durante le Olimpiadi invernali del 2018 a Pyeongchang è stato un sogno diventato realtà.

Ma mentre l’atleta che ha fatto la storia si prepara per un’altra opportunità di vincere alla grande alle Olimpiadi del 2022 a Pechino, Chloe ammette che ottenere il primo premio non è assolutamente necessario.

Durante l’apparizione nell’episodio del 16 novembre di Laugh Out Loud Network’s Freddo come le palle serie, Chloe è stato chiesto dall’ospite Kevin Hart se vincere qualcosa di diverso dall’oro è “accettabile” per lei.

“Sì, perché posso andare alle Olimpiadi”, ha risposto. “Molte persone si aspettano certe cose dagli atleti, ma alla fine, devo solo essere grato di essere stato in grado di andare. Ed è, tipo, a volte non posso farlo. Posso” t capirlo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *