Randonauting Avventura Promessa. Ha portato ai cassonetti

Riscontro lo stesso problema quando accendo l’app in cerca di significato. Potrei aver provato brevemente a ricostruire una spiegazione (il camion ha lasciato il tonno mentre si allontanava … Douglas Adams ha scritto “arrivederci, e grazie per tutto il pesce” in La Guida di Hitchhiker alla Galassia, che notoriamente sosteneva anche che il significato della vita fosse 42), ma alla fine ho chiuso l’app deluso. Qual è la realtà del randonauting e in che modo i social media lo oscurano? È quel “fattore WOW” in realtà il punto, o c’è di più nell’app rispetto alle sue storie più estreme? È possibile trovare qualcosa nel nulla?

Darius Nitisor, un lavoratore Amazon di 21 anni di Londra, ha usato Randonautica “probabilmente un paio di centinaia di volte” da quando ha visto la storia della valigia su TikTok e ha scaricato l’app. Nella sua prima avventura, Nitisor ha impostato la sua intenzione come “qualcosa di calmante”. È stato condotto in un parco a 45 minuti da casa sua e sulla via del ritorno si è imbattuto in un vecchio amico. Molti randonauti affermano di aver sperimentato il “fenomeno degli amici perduti”, per cui qualcuno che non vedevano da un po’ si trova nella posizione esatta generata dall’app.

Ma la stragrande maggioranza dei viaggi di randonauta di Nitisor sono stati deludenti, non portando a nulla collegato al suo intento. “Continuavo a sentire tutte queste storie, ma non riuscivo a trovare nulla di ovvio”, dice. “Nove volte su 10, non succede nulla di ovvio.” Per due volte, ha impostato il suo intento sul “calcio” ed è stato portato in un campo e in un campo di allenamento, ma Nitisor si chiede se sia stata solo una coincidenza, specialmente con tutti gli altri scempi. Ha gradualmente smesso di usare l’app.

“Non c’è modo di trovare nulla; c’è qualcosa in ogni cosa”, afferma il cofondatore di Randonautica Auburn Salcedo. Salcedo e il cofondatore Joshua Lengfelder affermano che l’app utilizza la tecnologia “interazione mente-materia”, il che significa che quando scegli il tuo intento, presumibilmente stai influenzando il generatore di numeri casuali quantistici con i tuoi pensieri. Se tutto questo suona un po’ woo-woo, lo è. I principi di Randonautica sono spettacolarmente non dimostrati, se ben intenzionati. Per Salcedo, l’obiettivo generale dell’app è semplice: “Una delle cose principali che vogliamo è aggiungere novità alla vita delle persone attraverso la casualità”.

Esplorare il mondo intorno a te, dice Salcedo, può “portarti fuori dal tuo stile di vita mondano” e aiutarti a sentirti più felice. “Fare qualcosa di veramente casuale può aprire la tua mente. Ti dà questo tipo di sensazione di rilascio di endorfine”, dice. Ma Randounatica, si scopre, ha un problema di notizie false su larga scala, innescato dal video della valigia TikTok, che secondo Salcedo “ha cambiato il sentimento” del randonauting.

“Abbiamo iniziato a vedere molti di quelli che considererei cacciatori di influenza”, dice. Lengfelder sostiene che i TikToker utilizzano le parole chiave preferite dall’algoritmo per generare clic, snocciolando esempi: “Avvertenza, spaventosa, inquietante, terrificante avventura di Randonautica”. Inoltre, molti di questi contenuti sono falsi. Il secondo video TikTok più popolare taggato #Randonautica è una clip di spavento in un “parco ombreggiato in mezzo al nulla”. Il video termina con una figura inquietante che corre direttamente verso la telecamera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *