Questa batteria al grafene si ricarica incredibilmente velocemente

Il nuovo pacco batteria Apollo Ultra di Elecjet utilizza il grafene per accelerare notevolmente la ricarica. Sì, il grafene, quel materiale miracoloso che ha promesso a lungo di cambiare il mondo, consente a questa batteria portatile da 10.000 mAh di caricarsi da zero a completamente in meno di 30 minuti, circa da cinque a sei volte più veloce di un power bank convenzionale della stessa capacità. Collegalo quando ti svegli e Apollo Ultra dovrebbe essere completamente carico quando esci di casa.

Il grafene è un reticolo altamente conduttivo di carbonio dello spessore di un solo atomo. Le batterie al grafene puro sono ancora troppo costose da produrre in serie, ma il materiale può già accelerare le caratteristiche di carica delle batterie tradizionali se applicato a un elettrodo in forma composita. Questo è l’approccio che Elecjet sta adottando con la sua nuova batteria da 10.000 mAh (40 Wh) lanciata oggi su Indiegogo per $ 65.

Oltre a una velocità di ricarica più rapida, Elecjet afferma che Apollo Ultra durerà per più di 2.500 cicli di ricarica prima che la batteria scenda al di sotto dell’80% di salute. È circa quattro o cinque volte più lungo rispetto alle tradizionali batterie agli ioni di litio, il che farebbe bene sia al portafoglio che all’ambiente.

Non posso concepibilmente testare l’affermazione sulla durata della vita, ma Elecjet mi ha inviato un campione di recensione dell’Apollo Ultra per convalidare la velocità di ricarica migliorata.

In breve, l’Apollo Ultra si carica velocemente – incredibilmente veloce, proprio come sostiene Elecjet.

Elecjet Apollo Ultra è una batteria ai polimeri di litio che è stata potenziata con la tecnologia della batteria proprietaria di Real Graphene USA. È dotato di due porte USB: una USB-A di dimensioni standard e una USB-C PD 3.0. La porta USB-C accetta un ingresso fino a 100 W per caricare rapidamente la batteria. Quella porta è quindi in grado di erogare 65 W, rendendola abbastanza potente da caricare molti laptop USB-C. Supporta la tecnologia di ricarica rapida PPS di Samsung e contiene energia sufficiente per caricare un normale telefono due o tre volte. La porta USB-A è in grado di fornire una potenza massima di 18 W.

Bene, ma siamo tutti qui per la velocità di ricarica della batteria, e Elecjet afferma che l’Apollo Ultra si caricherà da zero a completamente in 27 minuti molto impressionanti quando è collegato a un potente caricatore da parete da 100 W.


Lasso di tempo che confronta la velocità di ricarica di Elecjet Apollo Ultra con un power bank convenzionale della stessa capacità.

La mia unità di prova si è caricata ripetutamente dallo zero al 99,9 percento in 27 minuti, utilizzando un caricabatterie GaN da 100 W (venduto separatamente per circa $ 50) fornito da Elecjet. Poi ci sono voluti altri 90 secondi per riportare il 100% sul display della batteria. Elecjet afferma che si tratta di un bug minore e che la batteria è caricata al “99,999 percento” a 27 minuti. L’Elecjet Apollo Ultra si carica altrimenti in modo lineare, raggiungendo il 25% in 6,5 minuti, il 50% in 13 minuti e l’80% in circa 21 minuti.

Per fare un confronto, ho collegato lo stesso caricabatterie da 100 W a una batteria agli ioni di litio da 10.000 mAh che ho acquistato di recente su AliExpress per circa $ 20. Ci sono volute più di tre ore per caricare da zero a completamente. Ciò supporta l’affermazione di Elecjet secondo cui l’Apollo Ultra arricchito di grafene si ricarica cinque volte più velocemente delle batterie convenzionali.

Ho anche caricato la batteria Apollo Ultra dal caricabatterie da 29 W meno potente del mio MacBook. Il power bank si è caricato completamente in 74 minuti. È molto più lento, come ci si aspetterebbe dal caricabatterie più debole, ma comunque più di due volte più veloce della batteria AliExpress collegata al caricabatterie da 100 W.

Le cose sono diventate un po’ strane quando si tenta di caricare due dispositivi contemporaneamente dall’Apollo Ultra. Il mio MacBook ha riferito che veniva caricato a 65 W quando era collegato alla porta USB-C. È quindi sceso a soli 5 W dopo aver collegato un iPhone X o Oppp Find X3 Pro per caricare contemporaneamente dalla porta USB-A. Le domande frequenti sulla campagna di Indiegogo affermano che la “potenza di uscita di 87 W dell’Apollo Ultra sarà divisa tra i due dispositivi”, quindi qualcosa sembra storto.

L’Apollo Ultra che ho testato si è riscaldato solo leggermente nelle circa 20 volte in cui l’ho caricato e scaricato completamente, mentre la batteria di riferimento agli ioni di litio a ricarica lenta è rimasta fredda per tutto il tempo. “Warm” è lodevole considerando che Apollo Ultra assorbe più di cinque volte la potenza e parla dell’efficienza del grafene nel dissipare il calore. Elecjet mi dice che l’Apollo Ultra è dotato di otto funzioni di sicurezza e che i test di temperatura UL non hanno mai superato i 42°C (107,6F).

L’Elecjet Apollo Ultra è leggermente più spesso dei power bank convenzionali della stessa capacità.
Foto di Thomas Ricker / The Verge

L’Elecjet Apollo Ultra è anche più paffuto della mia batteria di riferimento nonostante contenga lo stesso numero di elettroni. Ciò è dovuto al modulo di potenza più grande necessario per gestire i wattaggi di ingresso e uscita più elevati. Sebbene le dimensioni dell’unità non cambieranno per il prodotto che viene spedito ai sostenitori di Indiegogo, Elecjet mi dice che il modulo di alimentazione di nuova generazione dovrebbe consentire ai suoi futuri ibridi di corrispondere alle dimensioni dei suoi predecessori a ricarica più lenta.

I produttori di telefoni cinesi sono attualmente coinvolti in una gara di ricarica rapida. Il nuovo 11T Pro di Xiaomi ha una batteria da 5.000 mAh che si ricarica da zero al 100% in soli 17 minuti con il suo caricabatterie da 120 W in dotazione. Ma quella batteria è un design a doppia cella, che consente a entrambe le metà di caricarsi contemporaneamente. Va bene per telefoni da $ 500+ con chipset sofisticati che non sono limitati dai vincoli di USB-C PD. Tuttavia, Elecjet abbina quella carica di 17 minuti con l’altro pacco batteria arricchito di grafene, il viaggiatore Apollo da 5.000 mAh.

Esatto: Apollo Ultra non è la prima batteria ibrida al grafene disponibile per l’acquisto. Oltre alle offerte di Elecjet, Chargeasap produce una serie di pacchi batteria ibridi, tra cui a pacco batteria mostro $ 299 20.000 mAh anche questo è allacciato al grafene, solo con più porte, una superficie di ricarica wireless e un’uscita di 100 W più elevata. L’azienda dice che si caricherà da zero a pieno in 70 minuti, il che sembra giusto dal momento che contiene il doppio del succo.

Queste batterie ibride sono un primo passo impressionante da parte dei produttori verso lo sviluppo di batterie piccole, ad alta capacità ed eco-compatibili batterie al grafene puro ci è stato promesso.

Fino ad allora, l’Elecjet Apollo Ultra ha un prezzo di $ 65 su Indiegogo proprio adesso. Elecjet afferma che chi sostiene la campagna entro il 2 dicembre è “garantito” di ricevere il pacco batteria entro Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *