Gli utenti Android ottengono un’altra opzione remota di Google TV basata su app

Google ha aggiornato la sua app Google Home per Android per aggiungere un telecomando integrato per Android TV, Google TV e altri dispositivi come Nvidia Shield. La caratteristica, che era avvistato da 9to5Google, è un’opzione utile se si perde un telecomando fisico. Per usarlo, vai alla pagina nell’app Google Home per il dispositivo che desideri controllare, quindi tocca “Apri telecomando” nell’angolo in basso a sinistra della pagina.

Sebbene la funzione remota di Google Home sia disponibile solo su Android per ora, è possibile avvia su iOS ha il potenziale per essere l’aggiunta molto più utile. Questo perché gli utenti Android hanno già la possibilità di utilizzare un telecomando software simile tramite l’app Google TV e un riquadro remoto nelle impostazioni rapide. Gli utenti iOS, nel frattempo, non hanno accesso a queste stesse comode funzionalità. Sfortunatamente Google deve ancora annunciare quando la nuova funzionalità remota di Google Home arriverà su iOS.

Il telecomando dispone anche di una tastiera su schermo.
Foto di Thomas Ricker / The Verge

La navigazione prevede lo scorrimento su una grande interfaccia touchpad anziché toccare un D-pad e ci sono pulsanti sotto il touchpad per replicare i pulsanti di scelta rapida di un telecomando fisico, di casa e di Google Assistant. C’è anche un pulsante per accendere e spegnere una TV e abbiamo visto i pulsanti volume e muto apparire quando si utilizza il telecomando per controllare un proiettore basato su Android TV. Allo stesso modo, viene visualizzata automaticamente una tastiera quando viene richiesto di inserire le credenziali di accesso, ad esempio.

Niente di tutto questo sarà rivoluzionario per gli utenti Android, ma è di buon auspicio per gli utenti iOS quando la funzionalità arriverà nell’app iOS di Google Home.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *