Potrai pagare gli acquisti Amazon con Venmo a partire dal 2022

Se desideri acquistare qualcosa su Amazon.com, generalmente avrai bisogno di una carta di credito o di debito, ma nel 2022 il rivenditore online inizierà ad accettare anche Venmo. Società madre di Venmo PayPal ha annunciato la notizia (attraverso GeekWire) durante la sua chiamata sugli utili del terzo trimestre di lunedì.

Siamo abbastanza sicuri che sia la prima piattaforma di pagamenti di terze parti che Amazon ha abbracciato nella memoria recente. Non puoi utilizzare PayPal stesso per acquistare cose su Amazon! (Ecco un elenco dei metodi di pagamento accettati da Amazon come oggi). Potresti citare Amazon’s recente partnership compra subito, paga dopo con Affirm, ma ciò richiede ancora credito. Venmo, in confronto, si comporta più come un conto bancario per alcuni utenti mobili, completo di una funzione di incassare gli assegni (a volte costosa).

I dettagli sulla partnership con Amazon sono scarsi in questo momento, ma se hai un account Venmo statunitense, PayPal afferma che sarai in grado di utilizzarlo per effettuare acquisti sia sul sito Web di Amazon che sulla sua app mobile a partire dal 2022, e lo farai essere in grado di utilizzare il saldo Venmo o un conto bancario collegato per pagare. La società non ha fornito un lasso di tempo più specifico o alcun dettaglio su come potrebbero funzionare tali transazioni, affermando nella chiamata sui guadagni che PayPal “stava ancora lavorando” con Amazon sui dettagli.

È possibile che Amazon lo faccia emergere come un meccanismo di pagamento a tutti gli effetti offrendo un’intera opzione Pay with Venmo, oppure è possibile che tenterà di mantenere un maggiore controllo richiedendo di integrare Venmo con il proprio Amazon Wallet. (Forse dovrai prima depositare denaro Venmo sul tuo saldo Amazon?)

Venmo, come PayPal, ha recentemente aggiunto il supporto per le criptovalute popolari. Tuttavia, non è chiaro se ciò ti consentirà di acquistare efficacemente articoli Amazon con criptovaluta.

Nella chiamata sugli utili del terzo trimestre di PayPal, la società ha dichiarato che mentre la parte di PayPal è ancora più grande di Venmo, il business di Venmo è ora cresciuto tanto quanto l’intera impronta di PayPal negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *