Google Pixel 6 sembra non raggiungere la velocità di ricarica prevista di 30 W

Quando Google ha rilasciato Pixel 6 e Pixel 6 Pro, si è vantato delle capacità di ricarica rapida dei dispositivi. Collegamento di un dispositivo della serie Pixel 6 al suo Caricabatterie rapido da $ 25 da 30 W – che non è nemmeno incluso nella confezione – dovrebbe sfruttare appieno la velocità di ricarica rapida del telefono, portandolo fino al 50 percento in soli 30 minuti. Siamo tutti d’accordo che si tratta di una specifica impressionante, ma sfortunatamente potrebbe non essere del tutto realistica.

Autorità Android mettere alla prova la velocità di ricarica rapida del Pixel 6 e i risultati suggeriscono che La scheda tecnica di Google è fuorviante. Dopo aver provato il caricabatterie da 30 W con Pixel 6, Autorità Android ha scoperto che Pixel 6 non sfrutta completamente la potenza del caricabatterie, ma raggiunge solo una velocità di ricarica massima di soli 22 W.

Autorità Android rileva che il caricabatterie ha impiegato circa 111 minuti per caricare completamente la batteria da 5.000 mAh del Pixel 6 Pro con le impostazioni di ricarica adattiva e batteria adattiva disattivate. Google ha ragione; il dispositivo impiega circa 31 minuti per una carica del 50 percento, tuttavia, riempire quel 50 percento finale richiede molto più tempo.

La velocità di ricarica del telefono sembra scendere fino a 12 W al 75%, e poi a 2,5 W quando la batteria si avvicina al massimo, impiegando un’ora intera per riempire l’ultimo 15%. Sebbene sia normale che la velocità di ricarica diminuisca nel tempo per evitare danni alla batteria e evitare le alte temperature, scendere a soli 2,5 W è ancora insolito.

Autorità Android ha persino confrontato le velocità di ricarica del Fast Charger da 30 W con l’unità Power Delivery da 18 W che Google includeva con i Pixel più vecchi. Ha scoperto che il caricabatterie da 30 W offre a malapena alcun miglioramento in termini di velocità, poiché occorrono 121 minuti per caricare il Pixel 6 Pro con il caricabatterie da 18 W, solo 10 minuti in meno rispetto al caricabatterie rapido da 30 W.

Ciò conferma ciò che abbiamo notato durante la nostra recensione pratica di Pixel 6 e Pixel 6 Pro. Abbiamo sottolineato che sebbene entrambi supportino la ricarica rapida, nessuno dei due sembrava ricaricarsi così velocemente. Anche in linea con Autorità Android‘s risultati, abbiamo notato che Google limita la velocità di ricarica dopo aver raggiunto l’80 per cento.

Google non dice esplicitamente che il Pixel 6 abbia una velocità di ricarica di 30 W; dice solo che entrambi i telefoni supportano “fino al 50 percento di carica in 30 minuti con il caricabatterie USB-C da 30 W di Google con USB-PD 3.0 (PPS)” sui fogli delle specifiche.

Ma non ha ancora senso che Google promuova il Fast Charger se Pixel 6 non può trarne il massimo vantaggio. Per non parlare del fatto che Google sta incoraggiando gli utenti ad acquistare il caricabatterie con il pretesto che fornisce davvero velocità di ricarica fulminee: 10 minuti valgono davvero $ 25 in più?

Google è anche pronto a rilasciare un caricabatterie wireless veloce Google Pixel Stand di seconda generazione da 79 dollari nel prossimo futuro. Il “caricatore wireless superveloce” è elencato come fornendo velocità di ricarica fino a 23 W “per telefoni Pixel compatibili”, che è più vicino alla velocità di ricarica di 22 W a cui Pixel 6 e 6 Pro raggiungono il massimo. Non è chiaro il motivo per cui Google dovrebbe dare aspettative più realistiche per il prossimo caricabatterie wireless e non per il caricabatterie rapido da 30 W. Abbiamo contattato Google con una richiesta di commento sulla situazione e non abbiamo ricevuto risposta immediatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *