Zillow sta abbandonando l’attività di vendita di case

Zillow ha annunciato che sta chiudendo il programma Zillows Offers, un giorno dopo che sono emerse notizie secondo le quali sta vendendo oltre 7.000 delle case che ha acquistato con l’intento di lanciarle ad aspiranti acquirenti di case. In un comunicato stampa che annuncia i risultati del terzo trimestre, la società afferma che Zillow Offers ha servito solo “una piccola parte” dei suoi clienti. Il CEO Rich Barton ora afferma che “Abbiamo determinato che l’imprevedibilità nella previsione dei prezzi delle case supera di gran lunga quanto previsto e continuare a ridimensionare le offerte Zillow comporterebbe troppi guadagni e volatilità del bilancio”.

Con la chiusura del programma, la società afferma che sta riducendo il valore stimato delle case acquistate nel terzo trimestre o che acquisterà nel quarto trimestre di oltre 500 milioni di dollari. Zillow afferma anche che chiudere l’attività nei prossimi mesi significherà dover licenziare quasi il 25% dei suoi dipendenti – quasi 2.000 lavoratori, secondo GeekWire.

Ad agosto, Zillow’s Documenti finanziari Q2 ha raccontato una storia molto diversa: la società ha affermato che Offers era una parte particolarmente importante della sua attività e che si era persino assicurata un prestito per circa 450 milioni di dollari per “continuare a finanziare” [its] Zillow offre crescita.” Ha anche propagandato la sua acquisizione di massa di case come prova che i suoi “modelli di prezzo e automazione” per fare offerte erano buoni per le persone che vendevano le loro case. Vice segnalato che c’era una “corsa agli armamenti” tra le società tecnologiche per raccogliere beni immobili da vendere a chi sperava in casa.

Nonostante l’entusiasmo di Zillow, ciò che ha beneficiato i venditori non ha necessariamente aiutato l’azienda. Bloomberg rapporti che la società ha perso oltre $ 380 milioni nella sua divisione Homes, che gestiva Zillow Offers. Nella sua lettera agli azionisti del terzo trimestre, la società ha affermato che cercare di far crescere le offerte nella scala che sperava sarebbe stato “rischioso” e ha affermato che avrebbe fornito “troppo poche opportunità di ritorno sul capitale”.

Ci sono stati segnali che il programma fosse in difficoltà: un rapporto di lunedì ha affermato che Zillow stava cercando di scaricare oltre 7.000 case che aveva acquistato, non a singoli acquirenti ma a investitori. In ottobre, la società ha annunciato che avrebbe smesso di comprare case, citando la carenza di manodopera come motivo del suo eccesso di scorte.

Zillow afferma nel suo comunicato stampa e nella lettera agli azionisti che prevede di concentrarsi sul suo “core business” di fornire un luogo per sfogliare le case in vendita e fornire stime dei prezzi. Si arriva persino a dire che il suo programma Offerte ha deluso il 90 percento delle persone che non hanno finito per vendere le loro case alla società, forse danneggiando quel core business allontanando le persone che erano sul mercato da Zillow. La società non fornisce dettagli su come ha deluso quei potenziali venditori quando offriva quello che chiama un “prezzo di mercato equo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *