Come una truffa di criptovalute del gioco Squid è riuscita a farla franca con milioni

Luke Hartford era per la prima volta ho fatto una soffiata sulla nuova criptovaluta in ascesa grazie a un ragazzo di risposta. Il tweet era nascosto sotto un post di Carl Martin, un analista di criptovaluta svedese e YouTuber, il 27 ottobre. Martin stava discutendo del prezzo della moneta alternativa Shiba Inu, che credeva potesse scendere a zero.

Fu lì che Hartford, un ingegnere strutturale di Sydney, in Australia, leggi un consiglio da un utente di nome @jonhree112 che lo ha avvisato dell’ultima criptovaluta in aumento. Il suo prezzo era aumentato del 1.000 percento e sembrava che avesse un margine per il 200 percento in più. A quel tempo, il prezzo di ogni moneta era di 72 centesimi. “Meglio acquistare prima di $ 1,00”, ha scritto @ jonhree112.

La moneta si chiamava Squid Game, basata su, ma non affiliata, la serie Netflix in fuga con lo stesso nome. “La moneta ha sfruttato lo spirito del tempo per la serie Netflix Gioco del calamaro apparentemente offrendo ai giocatori ossessionati l’accesso a un gioco play-to-earn”, afferma Katherine Wooler, amministratore delegato della piattaforma britannica di criptovalute Dacxi. Il progetto carta bianca, pubblicato sul suo sito web ormai defunto, prometteva grandi cose per gli investitori, ma suonava terribilmente come uno schema Ponzi. “Più persone si uniscono, più grande [sic] montepremi sarà”, ha promesso.

Hartford era un esperto commerciante di criptovalute, essendo stato coinvolto nel mondo dal 2017. Aveva visto l’ascesa fulminea di Shiba Inu, un’apparente moneta meme scherzosa che aveva goduto di un 900 percento aumentare in meno di un mese, facendosi strada nelle prime 10 criptovalute del mondo nel processo. E ha visto la moneta di Squid Game catturare lo spirito del tempo in un modo simile. Voleva entrare al piano terra. Così il 28 ottobre ha acquistato.

Hartford non era un principiante, quindi ha guardato BscScan, che registra tutte le transazioni sulla piattaforma Binance, prima di investire. Ci sono stati alcuni commenti di persone che avvertono che la moneta di Squid Game potrebbe essere una truffa: proveniente dal nulla, sembrava troppo bello per essere vero, ed era probabile che violasse i marchi e quindi potrebbe finire per non arrivare a nulla. Ma Hartford li ignorò. “Volevo entrare il prima possibile”, dice. Ha comprato $ 300 di monete Squid Game quando ognuna valeva circa 90 centesimi, si è seduto e ha guardato. Prima ha attraversato $ 1, guadagnandogli un ritorno del 10 percento sul suo investimento. Poi $2. Quindi $ 3. “L’ho visto continuare quella notte, eccitandomi di aver raddoppiato o triplicato i miei soldi in poche ore”, ricorda. Quando Hartford si svegliò la mattina dopo, la moneta Squid Game aveva raggiunto $ 5. I suoi $ 300 erano aumentati a più di $ 1.660. Era felicissimo.

Ma stava succedendo qualcosa di strano. La mattina del 29 ottobre, quando ha cercato l’hashtag $SQUID su Twitter, ha visto persone che twittavano che non potevano vendere le loro partecipazioni. Altri hanno corretto coloro che faticavano a incassare, spiegando che avevano bisogno di acquistare le biglie, ottenute attraverso un gioco pay-to-play organizzato dai proprietari del progetto, per poterle vendere. Hartford si fermò per un momento. “Non ero sicuro in quella fase se fossi stato truffato o meno”, dice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *