I posti migliori per assistere alla maratona di New York


Torna la Maratona di New York, una delle maratone più grandi del mondo. La gara di quest’anno sarà più piccola, con 30.000 corridori invece dei soliti 55.000. Ma dovrebbe essere una pietra miliare importante ed emotiva nella ripresa di New York dalla pandemia di coronavirus.

Una grande parte della maratona domenicale è la folla. Gli spettatori punteggiano il percorso di 26,2 miglia e motivano i corridori stanchi.

Le persone che allineano il percorso e tirano per i partecipanti alimentano i corridori in avanti, ha detto Ted Metellus, il direttore di gara della Maratona di New York City.

“La cosa più bella al mondo è navigare in questa città, e ogni singola persona acclama il tuo nome, ogni singola persona è entusiasta di vederti”, ha detto Metello, un maratoneta 15 volte. “Fanno parte del viaggio del partecipante e della sua storia.”

Ecco una ripartizione dei posti migliori per guardare la gara in ogni distretto:

È quasi impossibile esultare a Staten Island, poiché i maratoneti trascorrono la maggior parte del loro tempo lì nel villaggio di partenza di Fort Wadsworth prima che il cannone esploda sul ponte di Verrazzano-Narrows. Ma alcuni newyorkesi mettono segnali incoraggianti nei loro cortili, nel caso in cui passi un autobus che fa la spola.

Uno dei posti migliori per individuare i corridori è anche il primo. Senza spettatori alla partenza o lungo il Verrazzano-Narrows Bridge, le prime due miglia di gara sono tranquille. Quindi i partecipanti sono ansiosi di vedere gli spettatori insieme Quarta Avenue a Brooklyn, subito dopo essere usciti dal ponte. La fermata della metropolitana più vicina è Bay Ridge-95th Street sulla linea R, e puoi salire e scendere dal treno R lungo la Fourth Avenue per catturare i corridori attraverso Bay Ridge, Sunset Park e Park Slope.

Se stai cercando un’opzione di trasporto facile da tutta la città, vai all’incrocio di Quarta Avenue e Flatbush Avenue, servita dai treni B, D, N, Q, R, 2, 3, 4 e 5. Cammina da lì a Lafayette Avenue tra Fulton Street e Bedford Avenue, dove potrai partecipare a una delle migliori feste lungo il percorso. Aspettati di ascoltare “Gonna Fly Now”, il tema del film “Rocky”, in loop.

Puoi catturare i corridori in più punti a Williamsburg e Greenpoint, insieme Bedford Avenue da Flatbush a Nassau Avenue. Prendi il treno L per Bedford Avenue, il treno M o J per Marcy Avenue o il treno G per Nassau Avenue o Greenpoint Avenue.

Circa due miglia della gara passano attraverso il Queens. Cattura i corridori mentre escono dal Ponte Pulaski sul lato del Queens, che è proprio intorno alla boa di metà gara. È qui che alcuni corridori si rendono conto di essere solo a metà strada, quindi un po’ di energia in più può fare molto. Puoi prendere il treno 7 per Hunters Point Avenue, Vernon Boulevard o Jackson Avenue, o il treno G per 21st Street.

Sebbene il Bronx sia uno dei tratti più brevi della gara, dal miglio 19,5 al miglio 21, è anche uno dei posti migliori per tifare. Il traguardo delle 20 miglia della gara, circa 135th Street e Alexander Avenue, è una parte notoriamente impegnativa della gara in cui i corridori possono colpire il proverbiale “muro”.

Molti club di corsa locali si sono stabiliti lì per suonare campanacci e tifare, quindi è garantito che sarà un luogo chiassoso per spettatori e corridori. Prendi la linea 6 che ferma a Brook Avenue o Third Avenue-138th Street, o le linee 4 e 5 fino a 138th Street-Grand Concourse.

Un consiglio? Non gridare, in nessuna circostanza, “Ci sei quasi”, lungo questo tratto. Non ci sono, infatti, quasi.

La corsa attraversa Manhattan due volte: prima uscendo dal Queens dalla East 59th Street alla 125th Street (dal 16 al 19,5), e poi di nuovo uscendo dal Bronx prima di terminare a Central Park (dal 21 al 26,2).

Se sei il tipo di persona a cui piace fare il tifo con la folla, First Avenue dalla 59th Street alla 96th Street a Manhattan è sempre pieno di spettatori, soprattutto in tutti i bar e ristoranti di questa parte del percorso.

A East Harlem, prendi i corridori appena prima che si dirigano verso il loro 20esimo miglio ovunque lungo First Avenue dalla 110th Street alla 125th Street, servita in più punti dalla linea 6 della metropolitana. Più vai a nord, meno è affollato e più sarà necessario il tuo incoraggiamento per i maratoneti.

Puoi anche catturare i corridori appena prima che finiscano a Central Park a Fifth Avenue dalla East 105th alla East 90th Street. Questa è una sezione particolarmente iconica della gara, costellata da musei a est e delimitata da Central Park a ovest. Molte linee ferroviarie ti porteranno qui, comprese le linee 4, 5, 6 e Q.

E se vuoi urlare e gridare mentre i corridori tagliano trionfalmente il traguardo, puoi farlo acquistare i biglietti per l’evento in tribuna a West 67th Street e West Drive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *