La correzione per nascondere le tacche di Apple per MacBook Pro riporta le cornici grasse

Una nuova documento di supporto rilasciato ieri dettagli a “Scala per adattarsi sotto la fotocamera integrata” opzione in macOS che ridimensiona forzatamente le app per utilizzare solo il display sotto la tacca. È una soluzione temporanea per le app che attualmente non funzionano bene con la tacca sui nuovi MacBook Pro di Apple.

Il ritaglio della fotocamera sugli ultimi laptop Apple aveva lo scopo di consentire uno schermo edge-to-edge più ampio. Ma come abbiamo visto ieri, i proprietari dei nuovi modelli MacBook Pro hanno visto sia le app che il sistema operativo comportarsi male, per cui i menu delle app e gli elementi della barra di stato possono essere nascosti sotto il ritaglio della fotocamera. La soluzione scalabile risolve questo problema, ma si traduce nel tipo di grandi cornici che la tacca avrebbe dovuto negare.

La funzione di ridimensionamento era dimostrato dall’artista @Jatodaro su Twitter, che mostra come selezionare la casella per “Ridimensiona per adattarsi sotto la fotocamera integrata” in un’app Ottenere informazioni finestra ridurrà il display per tutte le app. Il display a grandezza naturale (con tacca) tornerà solo se l’app è chiusa o se la casella non è selezionata.

Apple menziona anche nel documento di supporto che questa funzione di ridimensionamento scomparirà una volta che gli sviluppatori aggiorneranno le loro app per gestire correttamente la tacca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *