Il famoso segno pollice in su HQ di Facebook è stato sostituito con Meta

Facebook ha appena annunciato che cambierà il nome della società in Meta. Il nuovo nome arriva con un nuovo logo, una M blu che assomiglia a un pretzel, e ora quel logo ha sostituito l’iconica icona Mi piace con il pollice in su nella sede globale dell’azienda a Menlo Park.

Ecco altre due immagini, scattate da The Verge’s proprio Vjeran Pavic:

Non ci volle molto prima che le persone iniziassero a posare per le foto.
Foto di Vjeran Pavic / The Verge

Un gruppo più numeroso.
Foto di Vjeran Pavic / The Verge

Per fare un confronto, ecco come appariva il vecchio segno:

Facebook si trova a 1 Hacker Way, a Menlo Park, California, giovedì 28 febbraio 2019.

Foto di Yalonda M James/San Francisco Chronicle via Getty Images

Il nuovo segno era stato preso in giro prima della sua rivelazione ufficiale. A un certo punto, era coperto da una tela con l’icona Mi piace:

E un tweet mercoledì sera ha catturato gli artisti dipingere il nuovo logo:

Il nuovo segno rappresenta quanto grande sia il cambiamento che l’azienda sta cercando di fare con il passaggio a Meta. “Prima studiavo i classici e la parola ‘meta’ deriva dalla parola greca che significa ‘oltre'”, il CEO di Meta Mark Zuckerberg detto in un post sul blog. “Per me, simboleggia che c’è sempre altro da costruire e c’è sempre un capitolo successivo della storia”. L’azienda è stata anche molto dettagliata sul nuovo marchio su un sito web dedicato.

Il campus di Facebook era di proprietà di Sun Microsystems e l’azienda ha capovolto il vecchio segno solare quando si è trasferita. Anche se l’azienda è passata dall’icona Mi piace a quella Meta, quel vecchio segno solare è ancora lì. “Il vecchio segno rimane come promemoria di ciò che accade quando distogli lo sguardo dalla palla”, Tempo scritto in un profilo Facebook dal 2014. Sembra che Meta voglia che quel promemoria rimanga al suo posto.

Sul retro è ancora presente l’insegna della Sun Microsystems.
Foto di Vjeran Pavic / The Verge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *