Dentro il Blissful Family World di Julia Roberts come mamma di 3 adolescenti


Non che Hazel, Finn (come lo chiamano mamma e papà) e il loro fratello Henry, nato il 18 giugno 2007, non ha avuto una varietà di indizi a partire dalla giovane età che i loro genitori non avessero i tipici 9-5 anni, sia che fossero tutti i viaggi o che suonassero sui set cinematografici e negli abiti teatrali di Broadway stanze o avere l’occasionale vincitore dell’Oscar (a parte la loro mamma) che si ferma nella loro casa a Malibu, dove vivono da quando sono diventati una famiglia di cinque persone.

“Siamo solo grati per il senso che abbiamo di essere come qualsiasi altra famiglia in fondo alla strada”, ha detto Roberts al WSJ. “Non lo metto in dubbio, francamente.”

A differenza dei loro vicini, però (o, forse proprio come loro, Malibu è un posto piuttosto carino), hanno anche alcune altre case, incluso il ranch di 30 acri vicino a Taos, nel Nuovo Messico, dove Roberts e Moder si sono sposati a luglio 4, 2002, e dove l’attrice storicamente amava passare più tempo possibile. Ma dal momento che i bambini vanno a scuola nel sud della California, è lì che si svolge la maggior parte della magia: i pasti in famiglia, i dolci natalizi, il mah-jong con gli amici, il lavoro a maglia e il ricamo, le feste di compleanno, le partite di calcio, il surf e lo skateboard. luogo.

“Ci sono alcuni giorni in cui non appena hai finito di preparare la colazione e riordinare la cucina è ora di iniziare il pranzo e quando hai finito stai facendo la cena e pensi che ci deve essere un menu che possiamo ordinare da”, Roberts detto al Regno Unito Telegrafo nel 2009. “Ma poi ci sono alcuni giorni in cui è così creativo e così divertente e i miei figli mi aiuteranno e, come con chiunque sia una mamma o una moglie, diventa semplicemente una parte della tua giornata. Alcuni giorni è super divertente e alcuni giorni è un lavoro di routine.”

E mentre i bambini sono diventati costantemente più grandi, alcune cose non sono cambiate, a parte diventare ancora più importanti per Roberts come mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *