Alyssa Milano parla del passato dramma incantato con Shannen Doherty


Ammaliato, la serie soprannaturale che ha debuttato nel 1998 su The WB, originariamente aveva come protagonisti Milano, Doherty e Holly Marie Combs come un trio di sorelle streghe. Tuttavia, quando la terza stagione si è conclusa nel 2001, Doherty, che interpretava la sorella maggiore di Halliwell, Prue, è stata uccisa dallo spettacolo. La ragione? Bene, come ha detto Doherty in un’intervista con E dopo la sua uscita, “c’era troppo dramma sul set e non abbastanza passione per il lavoro”.

Doherty è stato infine sostituito da Rose McGowan, che ha interpretato la sorellastra di Halliwell Paige Matthews.

Sebbene Milano si sia ricollegata a Doherty, la sua relazione con l’ex co-protagonista McGowan è, beh, tutt’altro che magica. Nell’agosto del 2020, dopo essersi scontrata sui social media per alcuni tweet politici, McGowan ha affermato che Milano ha fatto il Ammaliato impostare “AF tossico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *