Recensione del portale Facebook Go (2021): comodo, comodo e portatile

ho usato Il nuovo videotelefono portatile di Facebook, il Portal Go, da più di una settimana. Mio figlio di 4 anni e mia figlia di 6 anni lo usano per parlare con i miei genitori in tutto il paese. Sta andando abbastanza bene. È un’esperienza divertente e coinvolgente, anche se onestamente non è molto diversa dalle precedenti iterazioni, incluso il Portale TV.

Ma la scorsa notte il mio bambino di 4 anni ha fatto uno scatto d’ira inspiegabile mentre eravamo al telefono. Prima che potessi dire o fare qualcosa, mia figlia afferrò con impazienza il Portal Go e lasciò il soggiorno. Quando mio figlio si è calmato, sono andato a cercarla. Era al piano di sopra, comodamente rannicchiata nel suo letto con i nonni sul dispositivo che le leggevano libri.

Se non sei un genitore, è davvero difficile spiegare quanto hanno perso i tuoi figli negli ultimi due anni, anche se i tuoi figli, come il mio, sono ancora un po’ troppo piccoli per comprenderlo appieno. C’è così tanto che non sono stato in grado di dare loro, ma posso dargli questo. Finora, il Portal Go è il modo migliore che ho trovato per avvicinare i membri della famiglia a lunga distanza.

Intorno al mondo

Fotografia: Facebook

quando Facebook si è oscurato all’inizio di quest’anno, ho imparato rapidamente quali delle persone che conosco hanno amici e parenti all’estero e quali no. Più di 3,5 miliardi di persone in tutto il mondo usano Facebook e le sue app, soprattutto in paesi come le Filippine, da dove proviene la mia famiglia e dove è stato assegnato il premio Nobel Maria Ressa sta combattendo contro la disinformazione dilagante su Facebook.

A questo punto, discutere se usare Facebook è come discutere se avere accesso alla griglia. Un’azienda può avere pratiche commerciali estremamente discutibili e fornire comunque un’infrastruttura critica. In molti posti, Facebook è Internet. Tutto questo è un lungo modo per dire che uso Facebook nel modo più circospetto possibile, ma lo uso, e questo ha aiutato Portal Go a integrarsi perfettamente nella mia vita.

Sembra un Amazon Echo Show più snello e più alto, con un corpo grigio color stoffa che nasconde due altoparlanti da 5 watt e un woofer da 20 watt. Ha una batteria ricaricabile con una piccola e fastidiosa porta di ricarica nella base. La batteria è probabilmente la parte più frustrante di questo dispositivo. Una chiamata Portal di un’ora con storie interattive e alcuni YouTube ha scaricato la batteria di circa il 20 percento. Una giornata sulla mia scrivania ascoltando musica, partecipando a più riunioni Zoom e controllando diverse app lo ha svuotato completamente. Non dura davvero così a lungo e, peggio ancora, ci vuole un po’ di tempo per ricaricarsi (circa due ore per caricarsi completamente dal 40 percento).

Fotografia: Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *